Make up stile orientale

  • 1 4
    Credits: Corbis

    L'ovale delle donne orientali è più sensuale se reso più sottile da un gioco di chiaroscuri.
    Il make up da usare consiste in una terra compatta, una cipria color porcellana, un fondotinta scuro e un fard rosato.

    Il viso delle donne orientali è caratterizzato da un profilo arrotondato che manca un po' di profondità. Il modo per renderlo più intenso è giocare con i chiaroscuri e scolpire con attenzione i volumi di guance e zigomi. «Per ottenere questo risultato è ideale ricorrere a ombreggiature che correggono la rotondità del volto facendolo sembrare un po' più affilato» suggerisce Simone Belli, make up artist di L'Oréal Paris.

  • 2 4
    Credits: Luca Donato

    «Il primo gesto da imparare è stendere su tutto il viso una base levigante e, subito dopo, un fondotinta cremoso. Il colore di questo cosmetico deve essere perfettamente uguale a quello dell'incarnato. Poi, si applica la cipria: serve per fissare».

    Quindi, si inizia a scolpire l'ovale. «Il prodotto da utilizzare è una terra compatta di tre o quattro toni più scura della carnagione e dall'effetto mat. Con movimenti circolari e con l'uso di un pennello grande, si stende partendo dall'orecchio e arrivando fino sotto allo zigomo. Se il viso è particolarmente paffuto, va applicata anche sotto il mento» spiega il truccatore.

    Anti-Dull Skin Primer Studio Secrets di L'Oréal (19,50 euro) è una base da applicare prima del fondotinta: illumina l'incarnato.

  • 3 4
    Credits: Luca Donato

    A questo punto, si passa al naso. «Basta stendere sulla punta una polvere beige opaca, mentre alla base delle narici un fondotinta color carne, leggermente più scuro. Le ombre che si creano regalano profondità a tutto il viso» dice l'esperto.

    Luminys Baked All Over di Pupa (22 euro) è un fard che ha diverse sfumature ambrate. Si applica partendo dall'orecchio e arrivando fino sotto allo zigomo.

  • 4 4
    Credits: Luca Donato

    Infine, si illumina la parte centrale dell'ovale: l'ideale è usare un piumino leggerissimo e una cipria in polvere di tre o quattro toni più chiara della pelle. L'ultimo ritocco lo dà un fard rosato e leggermente madreperlato: si stende con un gesto netto e deciso dallo zigomo verso le tempie.

    Mat Solution di Debby (8,90 euro l'uno) è un fondotinta anti-imperfezioni e a lunga tenuta: il più chiaro si applica su tutto il viso, lo scuro solo vicino al naso.

/5

L'ovale delle donne orientali è più sensule se reso più sottile da un gioco di chiaroscuri.
Il make up da usare consiste in una terra compatta, una cipria color porcellana, un fondotinta scuro e un fard rosato.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te