Ombretto iridescente: istruzioni per l'uso 

In estate, l'ombretto iridescente è il re del make up. Esalta  l'abbronzatura e dona luminosità ai coloriti spenti per eventuali  'overdose' da sole. Ecco una semplice guida per applicare l'ombretto iridiscente. Eviterai sbavature e antiestetici eccessi di prodotto

 - 21 Agosto 2012

Nuance metaliche come oro, argento e bronzo; colori pastello come rosa, albicocca e madreperla:negli ultimi anni le tendenze beauty propongono sofisticate cromie iridescenti.

Come si applicano gli ombretti iridescenti per evitare antiestetiche sbavature?
Gli step fondamentali sono i seguenti:
1. Definire perfettamente le sopracciglia, possibilmente verso l'alto. L'obiettivo è quello di illuminare lo sguardo. Sopracciglia non curate ne annullerebbe l'effetto desiderato.
Passare un velo di cipria sulle palpebre per far aderire meglio l'ombretto.
2. Tenendo l'occhio chiuso, applica con un pennello piatto a setole fitte sul margine delle ciglia tutta la quantità dell'ombretto, che dovrà poi essere sfumato su tutta la palpebra.

3. Con l'aiuto di un pennello - più largo e privo di ombretto - smorza il colore fino all'arcata sopraccigliare. Otterrai così un effetto più trasparente.
4. Disegna un tratto color bronzo o malva o marrone dorato sotto l'occhio, partendo dall'interno verso l'esterno (guardando in alto). Intensificherai così l'effetto finale dell'ombretto iridescente.

5. Per ottenere un effetto ancora più sofisticato, sfuma l'ombretto direttamente con le dita, in direzione delle tempie. Applica abbondante mascara.

Il consiglio in più
Se il risultato ti sembra troppo brillante, tampona con un po' di cipria.

(Foto Backstage Sfilata Luis Buchinho)

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/trucco/ombretto-iridescente$$$Ombretto iridescente: istruzioni per l'uso
Mi Piace
Tweet