10 rossetti rossi che tutte dovremmo provare 

Dal rosso scarlatto al borgogna, i 10 rossetti rossi che ognuna di noi dovrebbe provare almeno una volta

di Erika Marin

Ti se mai chiesta cosa faccia la differenza tra un rossetto rosso e l'altro, perché quel prodotto ti dona particolarmente e un altro, magari di una nuance simile, ti sta male? Il red lipstick che al meglio si sposa con il nostro volto va cercato con attenzione, a seconda della tonalità che può variare anche di poco, cambiando l'effetto finale, e a seconda della texture: opaca, cremosa, ad effetto vinilico.

Quale gradazione di rosso scegliere

Più che i capelli o il colore degli occhi, va tenuto in considerazione un fattore molto importante: il sottotono della pelle. Se freddo, tendente al rosa, opta per naunces dall'ampia presenza di blu nella pigmentazione come un rosso ciliegia o fragola; se, invece, la tua pelle è calda e tendente al giallo, procedi con rossetti corallo, rosso scarlatto e/o cremisi. Sei olivastra? Quale miglior scelta per te, se non quella di sfoggiare un bellissimo borgogna?

L'importanza della texture

Non ci sono regole in merito a questa scelta, sta tutto al proprio gusto personale. Certo, probabilmente un rossetto ad effetto velluto, quindi opaco, dona maggiormente a della labbra carnose e un altro lucidissimo e vinilico enfatizzerebbe le labbra sottili; ma checché se ne dica, tutto può essere relativo nel mondo della bellezza e qualsiasi cosa può essere indossata se con convinzione: ricorda che l'importante è sentirsi a proprio agio sempre!

Non ti rimane altro che sfogliare la gallery con i 10 rossetti migliori da non farsi scappare, tra i quali trovare la tua anima gemella!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/trucco/rossetti-rossi-migliori-da-avere$$$10 rossetti rossi che tutte dovremmo provare
Mi Piace
Tweet