Trend: il rossetto peel off

  • 1 11
    Credits: Pinterest

    È made in Corea l'ultima tendenza in fatto di rossetti. Il suo secondo nome è tattoo lipstick, perché si stacca con una pellicola ma lascia un colore non trasferibile, proprio come i tatuaggi dei bambini (che vanno via solo dopo diversi lavaggi).

    Sui social è già #peelofflipstick mania, e tu sei pronta a lasciarti conquistare?

  • 2 11
  • 3 11
  • 4 11
  • 5 11
  • 6 11
  • 7 11
  • 8 11
  • 9 11
  • 10 11
  • 11 11
/5

Si toglie come una pellicola e lascia un'impronta colorata sulle labbra. Spopola sui social con l'hastag #ipeelofflipstick

Arriva dalla Corea e promette di essere un trend coinvolgente che piacerà soprattutto alle ragazzine. Ma anche chi ha l'abitudine di "mangiare" il rossetto non saprà resistervi.
Come funziona? Si applica come un normale lucidalabbra con pennellino o a tubetto e si lascia asciugare per 15 minuti. Nel frattempo sulle labbra si formerà una pellicola lucidissima che si staccherà come le maschere peel off, per cedere il passo ad un colore no transfer. Nemmeno dopo tanti baci e...tanti bocconi di cibo! I rossetti peel off funzionano come dei tatuaggi non trasferibili e il loro secondo nome è rossetto tattoo.

Il brand più famoso dei rossetti peel off è WOW che in Italia si trova su Amazon o Ebay. Il prezzo? Dai 4 ai 16 euro.
Sui social non mancano tutorial, prove e swatch sul polso per scegliere le nuove tinte per labbra che "restano" dall'impronta lasciata da una pellicola.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te