Strobing: il segreto delle star per un viso luminoso

  • 1 10
    Credits: Getty Images, Mondadori Press

    Da Jennifer Lopez a Kim Kardashian, da Miranda Kerr a Belen Rodriguez: sono moltissime le celebrità che usano lo strobing per ottenere un make up naturalmente perfetto. Il risultato? Un trucco minimal, ma impeccabile.

  • 2 10
    Credits: Instagram - Kim Kardashian

    Kim Kardashian è la star per eccellenza quando vogliamo osservare da vicino le nuove tendenze make up! Dopo essere stata nominata universalmente la regina del contouring, Kim non smette di stupirci con uno strobing perfetto, che esalta al massimo la sua carnagione mediterranea e il suo sguardo intenso.

  • 3 10

    Per realizzare il make up di Kim Kardashian, prova con: Hourglass Ambient Lighting bronzer (nella foto a sinistra) e blush (nella foto a destra). Se cerchi un prodotto che unisce qualità, alta pigmentazione e tecnologia avanzata, Hourglass ha la proposta giusta per te! Effetto naturalmente radioso assicurato e una gamma colore che si adatta ad ogni carnagione. In questo caso il tuo alleato sarà il pennello per le polveri: grande da cipria e angolato da blush, con questi 2 strumenti darai profondità al viso alzando gli zigomi. Esclusiva SEPHORA

  • 4 10
    Credits: Getty Images

    Jennifer Lopez è una delle star di Hollywood più eclettiche!

    Ora sfoggia capelli più corti, ma per quanto riguarda il make up, punta sempre sugli occhi naturali, labbra nude e prodotti illuminanti nei punti strategici del viso!

  • 5 10

    Per essere splendente con Jennifer Lopez usa WATT'S UP! L'illuminante firmato BENEFIT. Di cosa si tratta? Di un praticissimo stick color champagne che si applica senza sporcare le dita! All'estremità opposta una comoda spugnetta per poterlo usare ovunque, senza problemi!Il nostro consiglio? Tienilo sempre a portata di mano in borsetta! Con un'applicazione così facile puoi portarlo dappertutto! Esclusiva SEPHORA.

  • 6 10
    Credits: Getty Images

    Miranda Kerr adora lo strobing: trucco semplice e naturale che esalta lo sguardo, fatto con matita più mascara, labbra delicatamente colorate, e una base viso perfetta e luminosa!

  • 7 10

    Per una base viso levigata come quella di Miranda Kerr, parti da un fondotinta come Radiance creator Deborah Milano.

    La base viso adatta per creare lo strobing infatti è leggera, luminosa e dalla coprenza media. Il fondotinta Radiance Creator di Deborah è ideale per ottenere questo risultato! Idrata, dura a lungo ed è anti fatica!Per applicarlo, picchiettalo con una spugnetta leggermente bagnata, che renderà il risultato ancora più naturale!

  • 8 10
    Credits: Getty Images

    Belen Rodriguez utilizza ad arte lo strobing!

    La showgirl e modella argentina ha sempre un aspetto radioso ma naturale: a prova di scatto rubato!

  • 9 10

    Per illuminare il viso come fa Belen, puoi usare NARS stick multiple. Gli stick multiple di NARS sono un prodotto indispensabile per realizzare ombre e volumi tattici sul viso! Dalla pasta morbida e scrivente, si applicano facilmente e si sfumano alla perfezione con le dita! Per un'applicazione professionale, usa un pennello da correttore per distribuire il prodotto nella zona del viso che vuoi illuminare. Esclusiva SEPHORA.

  • 10 10

    In alternativa puoi usare: Deborah Eye Perfect. Niente di più facile da usare di una pratica penna illuminante, con cui accendere lo sguardo e perfezionare la zona sotto l'occhio, per uno sguardo sempre fresco e disteso!Per applicare questo correttore illuminante di Deborah, ruota la base e aiutati con il pennellino integrato, sfumando poi il prodotto con le dita per un effetto super naturale!

/5

Di cosa si tratta, in cosa è diverso dal contouring e perché è così amato dalle celebrità

Dopo il contouring è arrivato lo strobing. Questa nuova tendenza make up riguarda ancora una volta la base viso, costantemente al centro dei riflettori. Lo strobing è una tecnica molto amata dalle star (che fanno spesso da apripista a tutte le tendenze!) e analogamente al contouring, utilizza diversi prodotti per definire i lineamenti del viso, giocando in maniera strategica con la luce.

Kim Kardashian, Miranda Kerr, Jennifer Lopez e Belen Rodriguez: queste sono solo alcune delle star che scelgono lo strobing, per un make up dall'effetto naturale e perfetto. Il risultato che vogliono ottenere infatti è quello di un trucco minimal e... a prova di flash!

Ma vediamo nel dettaglio cos'è lo strobing e in cosa differisce dal contouring. Se nel contouring i grandi protagonisti sono il fondotinta e la terra, nello strobing i prodotti chiave sono gli illuminanti e il blush, che si mescolano per dare un effetto radioso e molto naturale.

Su una base viso leggera – ma coprente – puoi sfruttare le naturali sporgenze del tuo viso per dare volume dove serve e distendere i tratti, grazie a prodotti in polvere o in crema che tirano su lo sguardo, danno volume ottico alle labbra, levigano le guance.

Lo strobing è la tecnica perfetta per chi desidera un viso radioso, da tappeto rosso!

I vantaggi dello strobing? La sua versatilità. Di giorno, per l'ufficio, scegli illuminanti viso in polvere dalle nuances delicate che esaltino la freschezza del viso grazie anche ad un trucco occhi e labbra nude; per una serata con le amiche, rinfresca la base con stick cremosi da portare in borsetta e opta per un trucco occhi più deciso: ti sentirai come una star!

Il consiglio in più? Assicurati una base opacizzante. In questo modo, soprattutto se la tua pelle è mista, eviterai che i prodotti illuminanti accentuino le piccole imperfezioni, come brufoletti o pori dilatati.

Ora non ti resta che provarlo!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te