10 idee per decorare le unghie

  • 1 10
    Credits: Instagram

    Quelle pagliuzze dorate che fanno tanto anni Ottanta sono in grado di regalare il perfetto twist alle tue unghie e la manicure si fa subito più divertente e simpatica. E il bello è che non è mai eccessiva e si abbina a tutto: ideale per il giorno per essere più chic e la sera per diventare ancora più glam.

  • 2 10
    Credits: Instagram

    Assomiglia alla carta da parati in tipico stile Seventies la nail art dai colori pop pastellati e dall'andatura 'ondeggiante'.

  • 3 10
    Credits: Instagram

    Dividi l'unghia in quattro parti e dedica a ciascuna un colore diverso: puoi divertirti con tutte le tonalità e sfoggia la tua fantasia.

  • 4 10
    Credits: Instagram

    La fantasia Vichy, dal sapore un po' 'Bardottiano', tipico dell'estate francese, riveste le tue unghie di piccoli quadratini en pendant con la tua camicia, i tuoi Capri-pants...o la tua tovaglia da pic-nic.

  • 5 10
    Credits: Instagram

    Per esprimere tutto il tuo amore per la vita e per l'umanità puoi usare le mani: la tua base bianca (gessata o lattiginosa) vestila di righe orizzontali (ma anche verticali, perché no?) dei colori dell'arcobaleno.

  • 6 10
    Credits: Instagram

    Lascia cadere la 'vernice' colorata sulle tue unghie, che sia di una nuance sola o di diverse tonalità poco importa. L'importante è che sia golosa!

  • 7 10
    Credits: Instagram

    Piccole linee colorate, anche se su base neutra, sono in grado di regalare alle tue unghie quel tocco magico che le rende divertenti e fantasiose!

  • 8 10
    Credits: Instagram

    Scegli un celeste come base e poi gioca con i colori marinari (sono perfetti in qualsiasi stagione) e con geometrie retrò.

  • 9 10
    Credits: Instagram

    I pois bianchi e neri strammatizzano i tuoi jeans ma sono anche in grado di regalare alle tue mani quell'aria raffinata degna di Pretty Woman.

  • 10 10
    Credits: Instagram

    Base nude e il gioco delle diagonal multi-color è fatto. Scegli i colori e le dimensioni che più ti piacciono: nail art significa soprattutto divertimento!

/5

C'è una vastissima gamma di stili e tonalità che ti aspetta per le tue unghie. E che dire delle fantasie? Ecco le decorazioni più trendy 'rubate' ai social

La nail art, nonostante si pensi che sia una passione estremamente moderna, risale all'età del bronzo quando nasce la decorazione delle unghie grazie all'henné. Solo negli anni venti, grazie all'estetista Michelle Menard, nasce la moderna manicure esattamente come la conosciamo oggi. La prima nail art è la moon manicure (che prevedeva, e prevede, una mezzaluna senza smalto alla base dell'unghia), poi arriva la french, negli anni ottanta invece le unghie si colorano con nuance effetto neon e infine gli smalti neri, i brillantini, i glitter, i colori pastello. Oggi puoi scegliere fra una vastissima gamma di stili e tonalità. Per non parlare delle fantasie! L'importante è tenerle sempre ben curate, stondate e non molto lunghe.

Sfoglia la gallery per scoprire le decorazioni più trendy 'rubate' ai social.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te