Unghie “nude look” step by step

  • 1 9
    Credits: Corbis

    Sì agli smalti beige, da esibire solo dopo una manicure perfetta. Ecco i passaggi per non sbagliare

  • 2 9
    Credits: Olycom

    SOLVENTE

    È indispensabile per eliminare lo smalto e i residui di colore rimasti. Per non stressare troppo le unghie, usa sempre un prodotto senza acetone, meno aggressivo.

  • 3 9
    Credits: Olycom

    CREMA

    Massaggiata alla base delle unghie, serve per idratare le cuticole. Prima di stenderla lascia le mani a bagno nell’acqua calda per circa cinque minuti. Poi usa un bastoncino di ciliegio per spingere le pellicine.

  • 4 9
    Credits: Olycom

    ANTI-CUTICOLE

    Sotto forma di gel o olio hanno una formula in grado di rallentare la crescita delle pellicine, responsabili dell’effetto unghie trascurate. Si applicano bene sui bordi dell’unghia lasciandoli agire per qualche minuto.

  • 5 9
    Credits: Olycom

    LIMA

    Sceglila in cartone dalla grana non troppo grossa. Per quanto riguarda la forma, ora fa tendenza quella ovale, con l’unghia che sporge oltre il polpastrello di soli due-tre millimetri.

  • 6 9
    Credits: Corbis

    BASE

    È importante utilizzarla sempre perché protegge dalle sostanze chimiche contenute nello smalto. In più ti facilita l’applicazione del colore.

  • 7 9
    Credits: Corbis

    COLORE

    Scegli una tinta nuda ad hoc. Ora fa tendenza l’effetto BB cream, ovvero unghie e carnagione tono su tono. Se hai la pelle rosata meglio uno smalto cipria se, invece, sei abbronzata punta su un color cappuccino o un sabbia caldo e dorato.

  • 8 9
    Credits: Corbis

    TOP COAT

    Rende ancora più brillante il colore ed è l’ultimo step della manicure perfetta. Stendilo in maniera uniforme e copri anche la punta. Riapplicalo se hai bisogno di aggiungere lucentezza allo smalto.

  • 9 9
    Credits: Olycom

    FISSATORE

    Utilizzato sul colore ancora bagnato, ne velocizza l’asciugatura. In gocce o spray, crea sull’unghia un film invisibile che protegge da tutte le aggressioni esterne, come l’acqua calda e i detersivi, allungando così la durata della manicure.

/5

Per mettere in risalto l’abbronzatura, fa tendenza il tono su tono

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te