Smalti: i colori tendenza della primavera 2015 

Guarda le tonalità con cui vestire le unghie nella bella stagione. Novità dalle sfilate

di Alessandra Montelli

Per la primavera 2015 le unghie abbandonano colori sgargianti per vestirsi di tonalità tenui e delicate. Su tutte vince il color carne, meglio conosciute come il nude look: le nuance dei nuovi smalti spaziano dal beige al rosa nella variante più calda e simile al colore della pelle.

La parola chiave degli smalti di primavera è eleganza, accanto a delicatezza e bon ton. Le unghie si fanno notare ma con garbo. Bandite tutte le tonalità forte delle passate stagioni, con le dovute eccezioni.

I colori dell'arcobaleno (giallo, azzurro, verde, lilla, arancio...) si spengono leggermente per declinarsi in tonalità pastello che ricordano quelle dei petali dei fiori di primavera.

Lunga vita al bianco che torna prepotentemente alla ribalta, dopo anni di "buio". Le uniche tonalità dark concesse sono il nero e i nuovissimi color cioccolato e marsala, definito il colore pantone dell'anno.

Bene gli evergreen rossi, declinati in corallo e ciclamino, che però rispetto agli anni passati diventano appena più smorzati.

Persino i metallizzati si adattano alla tendenza "delicata" e si avvicinano al ghiaccio (i grigi) e allo champagne (i dorati).

E per un tocco di fantasia? La nail art più nuova è la reverse french, una sorta di "manicure francese al contrario", cioè con la mezzaluna di diverso colore, che anziché essere in punta, è "disegnata" alla base dell'unghia, cioè attaccata alla cuticola. Guarda le novità e i colori smalto di tendenza.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/unghie/smalti-tendenze-primavera-2015$$$Smalti: i colori tendenza della primavera 2015
Mi Piace
Tweet