7 consigli per mantenere le unghie sane e forti

Credits: Corbis
1 7

Gli esperti non smettono di spiegarci come le unghie di mani e piedi siano anche un vero e proprio specchio della nostra salute: se si sfaldano, rompono, se sono di colore giallastro o blu o se vedono protagonista 'bugie' (le classiche macchie bianche che si formano sulla superficie dell'unghia) possono rivelarsi una spia d'allarme per problemi molto più seri.

Avere unghie sane e forti non è quindi più solamente una questione estetica, anche se delle mani ben curate sono il nostro primo biglietto da visita.

Esistono delle accortezze che tutti noi dovremmo seguire per mantenerle sane e forti. Il primo consiglio è sicuramente il più banale ma in molti casi poco seguito: per avere unghie belle è necessario bere molta acqua: le unghie infatti sono fatte di cheratina e di acqua. Se l’acqua viene meno le unghie si sfaldano facilmente. Ci si può inoltre aiutare con l'utilizzo di un gel a base di cheratina: il gel rinforza l’unghia e protegge la pelle che si trova sotto l’unghia stessa.

/5

Avere unghie belle non è solo una questione di estetica: le unghie, così come anche i capelli, possono essere lo specchio della nostra salute

Avere unghie sane è importante non solo per un motivo estetico ma anche perché le unghie raccontano, sfaldandosi o rompendosi, eventuali carenze come ferro, rame oppure zinco.

Inoltre, l'aspetto delle unghie di mani e piedi può aiutarci a capire anche se soffriamo di altri disturbi che con le unghie non hanno nulla a che fare. Un esempio? Sapevi che dalla colorazione delle unghie possiamo scorgere i segni di una difficoltà a livello circolatorio o respiratorio? E questo è solo l'inizio.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te