Unghie: come averle forti e resistenti 

Le mani parlano di noi tanto quanto gli occhi. E sono lo specchio della cura che dedichiamo al nostro corpo. Ecco perché il benessere passa anche da unghie sane e robuste.

di Alessia Sironi
Credits: 

Instagram

 

Siamo da sempre abituate a sentirci dire che gli occhi sono le specchio dell'anima. Ma prima ancora lo sono le nostre mani: loro dicono tutto di noi, l'età, le emozioni, i desideri, parlano della nostra vitalità, del nostro stato psico-fisico e del nostro benessere. Ecco perché è così importante prendersi cura delle proprie mani (così come delle unghie!). Senza contare che stiamo parlando del primo biglietto da visita e di vere e proprie armi di seduzione.

Come avere unghie forti e sane


Il problema è che tra queste 'benedette' tastiere del Pc sotto le nostre grinfie otto ore al giorno, le faccende domestiche (preparare da mangiare così come rifare il letto) e altre attività quotidiane, come si fa a mantenere e sfoggiare mani curate, morbide e idratate, una perfetta manicure e unghie belle, forti e resistenti? Non esistono miracoli, ma tante piccole precauzioni e qualche accorgimento sono in grado di aiutarci ad averle robuste e sane.

Lo schema alimentare
Occorre curare in primis l'alimentazione e concedersi tutti i giorni almeno una porzione di alimenti che contengano il silicio (come ad esempio i cereali), lo zolfo (è contenuto nell'aglio e nella cipolla), il molibdeno, lo zinco, il calcio (lo si trova in tutti i latticini, legumi, uova, pesce, germe di grano e riso integrale) e la Vitamina H. Se mangi in modo sregolato e ti accorgi che questi cibi difficilmente riescono a rientrare nella tua dieta quotidiana, allora gli integratori alimentari che trovi comunemente in erboristeria e farmacia sono i più indicati per venire in tuo soccorso: punta su quelli a base di Vitamina D, calcio, biotina, acido pantotenico, zinco e rame.

Olio e limone in soccorso
Ogni sera ricordati di massaggiare le unghie con dell'olio d'oliva (oppure olio di lavanda o di jojoba) fino a farlo assorbire completamente e usa il succo di limone per rinforzare e pulire le unghie dopo qualsiasi lavoro quotidiano: se tieni il limone spremuto puoi strofinarlo sulle tue unghie che ne trarranno beneficio.

Usa i guanti
Se sei di quelle che non usa i guanti di gomma durante i lavori domestici sappi che sono in grado invece di regalarti un anno di 'giovinezza' ogni cinque se utilizzati con costanza (meglio se con il rivestimento interno di cotone che permette alla pelle di traspirare e assorbire il sudore e la condensa in eccesso). Ma quelli di gomma non sono gli unici guanti a dover essere utilizzati: durante la stagione più fredda usa quelli in lana per proteggere mani e unghie, così come fai con il tuo corpo, dalle intemperie, dal freddo e dal vento.

Potrebbe interessarti anche: Le regole della manicure perfetta.

Una buona crema
Infine non scordarti una buona crema idratante e una formula indurente: le più efficaci contro la fragilità delle unghie sono quelle a base di cera carnauba e aminoacidi essenziali. Ora non hai più scuse e puoi cominciare a prenderti cura delle tue mani!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/unghie/unghie-forti-resistenti$$$Unghie: come averle forti e resistenti
Mi Piace
Tweet