Smalto: quattro sfumature di rosso

Credits: Getty Images
1 6

Lo smalto non è più un semplice contorno cui dare poca importanza: è diventato un vero e proprio accessorio indispensabile al pari di un paio di scarpe, di una borsa oppure di una collana: se si desidera curare al meglio le mani (e i piedi) un tocco di colore sulle unghie è obbligatorio.

Ma scegliere la tonalità dello smalto non è affatto così semplice come si pensa perché in commercio ne esistono un'infinità. E non può essere un colore qualsiasi.

Già, perché per le donne che amano un look ultra-femminile non c’è niente di meglio dello smalto rosso, da sfoggiare sempre, giorno e notte, magari abbinato a un rossetto della stessa nuance.

(Nella foto un dettaglio del look sfoggiato dalla socialite Olivia Palermo)

/5

Quella autunnale è un'edizione audace e ultra femminile delle mani (e dei piedi). Unghie vibranti e ribelli in pigmenti terribilmente couture

Nella scelta della nuance dello smalto, ciò che dovete tener presente è il look che volete sfoggiare: lo smalto dovrebbe infatti essere abbinato al proprio “stile”, ma per tutte coloro che non hanno così tanto tempo da dedicare al cambio di colore, la soluzione è ovviamente quella di preferire colori neutri che si adattano a qualunque tipo di look. Oppure il classico ed elegante rosso!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te