Acido salicilico, tutte le virtù e gli utilizzi 

A questo acido sono da sempre riconosciute diversi benefici farmacologici: già due secoli fa veniva impiegato come antinfiammatorio. Ma dà il meglio di se in dermatologia e cosmetica

di Alessia Sironi

L'acido salicilico è impiegato in moltissime attività farmacologiche: figuratevi che già due secoli fa veniva impiegato come antinfiammatorio e antipiretico. In anni più recenti da una modifica chimica dell’acido salicilico è derivato il noto principio attivo acido acetilsalicilico impiegato soprattutto in dermatologia e cosmetica, per il trattamento della pelle. Questa molecola è infatti molto efficace come cheratolitico: in poche parole è ottima nella cura della psoriasi e dell’acne. Non solo. Viene utilizzata anche in caso di iperpigmentazione cutanea, forfora grave, calli, duroni e verruche.

Scopri tutti i benefici e gli utilizzi di questo acido, sfogliando la gallery.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/acido-salicilico$$$Acido salicilico, tutte le virtù e gli utilizzi
Mi Piace
Tweet