Il segreto per avere sempre un buon odore

Credits: Shutterstock
/5

Alcune persone odorano sempre di buono. Ma per essere sempre avvolti da un’aroma delizioso basta conoscere qualche astuzia facile da mettere in atto nella vita di tutti i giorni

Come fanno tante donne ad avere sempre un buonissimo odore di fresco, sempre lo stesso in inverno come in estate, dal mattino alla sera? Certo, appena svegli è molto più semplice: una doccia e poi via verso la scuola o al lavoro, non è così difficile emanare un'aura favolosa e colpire chiunque ci si avvicini. Eppure, già a metà giornata, soprattutto se le nostre attività sono più sostenute, quella freschezza che tanto amiamo è già scomparsa. La pelle del viso risulta più lucida, i capelli iniziano ad appesantirsi e ad emanare un odore poco gradevole e anche il corpo ci regala sensazioni poco piacevoli. Eppure per ovviare a questo fastidio (che per qualcuno può essere più accentuato che per altri) i metodi sono moltissimi. A partire dai più semplici e scontati.

Occhio a cibi e bevande

Alcuni alimenti hanno proprietà 'deodoranti' che influiscono sulla pelle per ore dopo essere stati ingeriti: il prodotto della digestione fuoriesce dal corpo attraverso il sudore e reagisce con la flora batterica della pelle. Ma è il patrimonio genetico di ciascuno di noi che determina sia l’attività enzimatica sia la flora batterica cutanea, ecco perché l'odore corporeo può variare molto.

I cibi dall'odore pungente non vanno evitati del tutto, ma andrebbero consumati insieme a quelli che possono contrattaccarli. La cannella ad esempio ha un odore forte anche se molto piacevole che persiste sulla pelle a lungo. Il cardamomo, il fieno greco e gli agrumi possono lasciare l'alito fresco e, siccome vengono facilmente assorbiti anche dal corpo, anche la tua pelle potrebbe emanare un odore più gradevole. Sostituisci il caffè con il tè al gelsomino e sentirai che buon odore emanerai.

Usa un sapone antibatterico

Quando fai bagno o doccia, insapona tutto il corpo strofinandolo con un panno di lino, soprattutto se hai la pelle delicata, ma evita i saponi aggressivi a base di fragranze intense e preferisci un antibatterico.

Una chioma sana

I capelli vanno lavati regolarmente, a seconda del tipo di bulbo e fusto e a seconda della produzione sebacea della cute: una testa sana e pulita significa anche un buon profumo per tutto il giorno.

Piedi in ordine e puliti

Se puoi, oltre a lavarti i piedi tutti i giorni, soprattutto nella stagione calda, rinfrescali appena puoi e assicurati di strofinare bene anche la parte tra le dita e asciugarli accuratamente con un asciugamano in fibre naturali.

Scarpe profumate

Il segreto per piedi sempre 'profumati' è quello di non indossare mai le scarpe con i piedi sporchi e solo con calze pulite. Quando le togli, prova ad utilizzare del borotalco oppure della polvere a base di Tea Tree, antibatterico e disinfettante naturale. oppure puoi usare delle solette 'speciali' che si possono togliere e lavare quando iniziano a mandare cattivo odore.

Biancheria intima

Cambia spesso la biancheria intima e indossala tutti i giorni pulita.

Stessa fragranza su tutto il corpo

Spruzza il tuo profumo preferito sul collo, dietro le orecchie, sui polsi oppure dietro la nuca o le ginocchia. Attenzione però a non esagerare per non infastidire gli altri. Usa il sapone, lo shampoo, il docciaschiuma, il tonico e la crema corpo della stessa profumazione: incrementerà la persistenza della fragranza, facendola durare più a lungo.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te