Come nascondere le macchie del viso 

Un segno sul viso che non se ne va: c'è qualcosa di più odioso? Per fortuna acne, macchie e cicatrici si possono attenuare e nascondere. Con i cosmetici giusti e i gesti corretti. prova: è facile

di Mirella Donati

Ogni volta che ti guardi allo specchio l’occhio cade lì: l’ostinata macchia bruna, la fastidiosa chiazza bianca, l’imbarazzante fila di brufoletti, la triste cicatrice. Ti riconosci? Sono milioni le donne che soffrono di difetti, piccoli e grandi, che rovinano l’uniformità della pelle. L’acne si presenta intorno ai 18 anni, la vitiligine ai 35 e i melasmi ai 55. Ed è quasi sempre tra i 35 e i 40 che si cerca una soluzione a un problema che fatica a scomparire da solo e crea disagio.
Esistono trattamenti cosmetici ma non la crema miracolosa. Ci sono interventi di medicina estetica efficaci ma non risolutivi.

Che fare?
La via più semplice, ma comunque di grande effetto, è il trucco correttivo che si può realizzare con prodotti facili da usare e da trovare anche per chi non è esperta. Si tratta di capire come si applicano, se scegliere un colore piuttosto che un altro, dove e quando ricorrere a una formulazione coprente. Sono questi i consigli che abbiamo chiesto a un’esperta del camouflage, la dottoressa Lisa Bressan, formatrice e truccatrice dell’Atelier di Maquillage Correttivo in collaborazione con La Roche Posay, specializzato in problemi della pelle.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/come-nascondere-macchie-viso$$$Come nascondere le macchie del viso
Mi Piace
Tweet