SOS freddo: proteggi la pelle così

Credits: Mondadori Press
1 11

In inverno la pelle è messa a dura prova: le basse temperature abbassano le difese dell'epidermide, che progressivamente perde in lipidi e altre sostanze nutrienti. Il risultato è una pelle più secca, meno elastica e a volte pruriginosa.

Per questo motivo è importante proteggere la pelle dal freddo con cure rinforzanti che ne preservino la bellezza. "Vestire" l'epidermide a più strati, proprio come si fa con il corpo, è uno degli stratagemmi vincenti contro il freddo. Via libera quindi all'abbinamento di "siero + crema idratante/nutriente + scudo protettivo anti-smog da città.
Il rischio "pori occlusi" è facilmente aggirato se si usano creme adatte al proprio tipo di pelle, che tradotto vuol dire: non usare creme super nutrienti se la propria pelle è grassa o al contrario non iper-nutrire una pelle secca, spalmandola 10 volte a giorno di crema idratate. Nel primo caso si farà ricorso a fluidi idratanti specifici per pelli naturalmente ricchi di lipidi; nel secondo caso, invece si useranno creme morbide arricchite da qualche goccia di olio per il viso.

/5

Pelle secca, sensibile e poco confortevole? Tutta colpa del freddo. Segui i nostri consigli: la tua pelle sarà protetta e nutrita

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te