Rinnova la pelle del viso in primavera 

Nuova energia alla tua pelle con le specialità cosmetiche che si occupano di farti "cambiare volto" in pochi giorni

di Alessandra Montelli

La primavera porta con sé una voglia di cambiamento che spesso si traduce anche in un desiderio di pelle luminosa e fresca. È molto più frequente di quello che si pensa: dopo mesi di cielo cupo, trucco pesante e ritmi accelerati ci si vede allo specchio "grigiastre". Come se l'inverno avesse lasciato sul viso il suo stampo color grigio topo, appunto.

Ecco che arrivano in soccorso i nuovi prodotti esfolianti e rigeneranti, che hanno lo scopo di cambiare letteralmente l'aspetto della pelle. Sono formulati in concentrazioni elevate di principi attivi che accelerano il turn over delle cellule epidermiche per far affiorare in superficie gli strati più nuovi. E quindi più freschi. In pratica, il viso è più luminoso, uniforme e levigato.

Questi prodotti intervengono, quindi, su quell'aspetto stanco e affaticato che - inutile negarlo - invecchia di qualche anno. È come se fossero degli energizzanti che correggono le piccole discromie, il colorito spento, le rughette e le linee di espressione.

Come tutte "terapie urto", questi prodotti sono confezionati in dosi precise, che corrispondono alla quantità necessaria per rigenerare la pelle. Hai presente le cure ricostituenti che la mamma ti faceva da bambina in primavera? Il concetto è molto simile: un mesetto circa per rinnovare la pelle visibilmente.

Il ciclo di rinnovamento della pelle è di circa 21 giorni, ma dai 35-40 anni comincia inesorabilmente a rallentare. Ecco spiegato il motivo della stanchezza che a volte ci si legge in viso. Questi prodotti si inseriscono proprio in questo ciclo fisiologico, aiutandolo a funzionare meglio. E a rivitalizzare la pelle!

Principi attivi

Si dividono in 2 categorie: gli antiossidanti e gli esfolianti. Nei primi troviamo la Vitamina C che, oltre ad essere un potentissimo difensore della pelle dai radicali liberi, è un rigenerante perché stimola la pelle a produrre nuove cellule. Tra le novità troviamo gli estratti di tè nero, di salvia, di mirtilli, di mais...tutti riconosciuti per le loro proprietà rigeneranti della pelle.

L'azione esfoliante invece è data da cocktail di acidi (glicolico, AHA, salicilico, mandelico) che sono sempre più bilanciati per non irritare la pelle.

Come si usano

A meno che non sia chiaramente espresso sulla confezione, questi prodotti si usano di notte prima della propria crema idratante o nutriente, come se fossero dei sieri. Il giorno dopo utilizzare sempre una protezione solare ad ampio spettro (filtri UVA e UVB) con un SPF non inferiore a 30.

E tu? Hai voglia di una pelle nuova? Guarda la gallery per conoscere le ultime novità cosmetiche.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/come-rinnovare-pelle-del-viso$$$Rinnova la pelle del viso in primavera
Mi Piace
Tweet