Le migliori creme colorate per il viso per la primavera 

Stai cercando una base leggera ma idratante per il tuo viso in questa stagione? La risposta la trovi nelle creme colorate sempre più avanzate capaci di uniformare il volto senza appesantirlo. Scopri le nuove formule.  

di Alessia Sironi

Le nuove formule delle creme colorate sono perfette per andare incontro alla vita frenetica delle donne di oggi: davanti a una giornata piena di impegni, vogliamo almeno poter sfoggiare una bella pelle senza doverci preoccupare di doverla tenere sotto controllo ogni momento. E le texture sul mercato promettono (e mantengono) una pelle senza ritocchi anche nei momenti più intensi: resistono allo stress, al caldo e ai continui tocchi, da mattino a sera.

Il sole e il sudore sono dei pessimi alleati del nostro look e il fondotinta che indossiamo tranquillamente durante la stagione più fredda, ora non va più bene a causa della forte traspirazione che inevitabilmente lo farà sciogliere durante le giornate più 'hot'. Senza considerare tutte le complicazioni come, piccoli brufoletti, punti neri e l’ostruzione dei pori che non permettono alla nostra pelle di essere grandiosa! Se poi aggiungiamo il fatto che, come il resto del corpo, d’estate la nostra pelle ha bisogno di 'vestirsi' di meno, lasciamo per un po' perdere il fondotinta e passiamo a un prodotto più leggero come la crema colorata.

La sua texture leggera comunque permette di uniformare il colorito eliminando i rossori più evidenti, ma non aspettarti che faccia sparire brufoli, cicatrici oppure discromie: se hai alcune zone problematiche puoi optare per un correttore secco e pastoso sulle imperfezioni.

Non appena spalmata sul viso ci si rende conto della sua trasparenza: i pigmenti colorati vengono diluiti all’interno della crema idratante ed è per questo che spesso troviamo in gamma solo un paio di colorazioni, una chiara e una scura. E dal momento che si tratta di un prodotto “sheer” non c’è bisogno di trovare la tonalità che si accorda perfettamente alla nostra carnagione. Il modo migliore per applicare una crema colorata è con le mani (più precisamente con i polpastrelli) ma con un pennello compatto si riesce a 'costruire' più coprenza: a te la scelta!

A chi si addice questo tipo di soluzione? Ad esempio a chi proprio non sopporta la sensazione 'pesante' del fondotinta ma desidera sfoggiare una base uniforme, dall'effetto bonne mine; oppure a chi ha una pelle secca e necessita di formule super idratanti e luminose; ma anche a chi ha una carnagione dorata e non vuole coprirla, così come a chi ha delle belle lentiggini naturali che non vuole nascondere.

Sfoglia la gallery per scegliere la più adatta a te!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/crema-colorata-viso$$$Le migliori creme colorate per il viso per la primavera
Mi Piace
Tweet