Creme effetto filler 

Riempiono le linee del viso e levigano la pelle, aiutando a mascherare i segni dell'età

di Alessandra Montelli

Mutuati dai trattamenti riempitivi, i cosmetici effetto filler sono capaci di riproporre in modo soft i risultati delle iniezioni dal chirurgo estetico di acido ialuronico.

Si tratta di formule anti-età che si applicano sia nel solco delle rughe che su tutto il viso e che agiscono a due livelli per rendere meno evidenti i segni dell'età.

Suggeriti a partire dai 35-40 anni in caso di linee evidenti, di solito hanno texture gradevoli che si assorbono in fretta.

A cosa servono

Molti cosmetici effetto filler utilizzano le stesse sostanze iniettate in medicina estetica, cioè l'acido ialuronico e il collagene. A contatto con l'acqua presente nella pelle queste sostanze aumentano fino a 30 volte il loro volume. In questo modo, se messe direttamente sulla ruga ne riempiono il solco, e "stirano" l'epidermide, dandole un aspetto più levigato.
Alcuni prodotti contengono anche particelle capaci di diffondere armoniosamente la luce: ciò contribuisce a minimizzare le imperfezioni e a dare luminosità al viso.

Che cosa contengono
I trattamenti effetto filler sono formulati con particolari principi attivi biologici, estratti vegetali, acidi grassi, omega 3, vitamine che agiscono negli strati profondi dell'epidermide, rilanciando la produzione di acido ialuronico, elastina e collagene, così da ridare elasticità e tono alla cute, frenando la formazione di nuove rughe e minimizzando quelle già presenti.

Dove si applicano

Possono essere applicati su tutto il viso oppure sulle zone specifiche da rimpolpare, come: zigomi, fronte, rughe naso-labiali, contorno labbra.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/creme-effetto-filler$$$Creme effetto filler
Mi Piace
Tweet