40 domande sulla depilazione

  • 1 12
    Credits: Corbis

    1. Perché dopo la ceretta mi vengono tanti puntini rossi?
    La colpa è dello strappo, significa che i follicoli piliferi sono infiammati. Se ti succede spesso cambia metodo di depilazione. Intanto, per rimediare, applica sulla parte un impacco di camomilla decongestionante.

    2. Prima della ceretta devo fare lo scrub?
    Il peeling è consigliato, ma mai lo stesso giorno della depilazione. Eliminando lo strato superficiale rende la pelle più sensibile.

    3. I peli sulle braccia crescono meno di quelli sulle gambe? Sono in genere più sottili. La crescita è analoga, solo che si depilano più spesso le gambe, quindi il pelo tagliato risulta più duro ed evidente.

  • 2 12
    Credits: Corbis

    4. La ceretta rallenta la crescita del pelo?  Sì, perché il trattamento qualche volta porta via anche la papilla, così il pelo non cresce più. Il risultato? Una peluria meno folta e indebolita.

    5. Cosa posso applicare sulle gambe per renderle più lisce dopo la ceretta?  Passa sulla zona trattata un dischetto di cotone imbevuto di olio di mandorle dolci.

    6. La buona riuscita della ceretta dipende anche dalla qualità del prodotto utilizzato?  Certo. Le formule più aggiornate per esempio racchiudono sostanze speciali come biossido di titanio e ossido di zinco che riducono al minimo i rischi di rossore e infiammazioni.

  • 3 12
    Credits: Corbis

    7. Ma come agiscono le creme depilatorie?  Per reazione chimica. Contengono, infatti, acido teoglicolico, una sostanza in grado di spezzare il legame di cheratina del pelo, inducendone la caduta.

    8. La crema depilatoria va bene su tutto il corpo?  Contenendo sostanze chimiche andrebbe evitata sulle zone più sensibili come inguine e ascelle, dove risiedono importanti ghiandole linfatiche.

    9. Posso usare la crema depilatoria per le ascelle?  Sì, a patto di rispettare i tempi di posa. La formula ha un pH alcalino e se lasciata a lungo sulla zona può provocare irritazioni.

    10. Dopo la crema cosa posso applicare sulla zona trattata?  Per riequilibrare il pH risciacqua la parte con un tonico analcolico: la sua formula leggermente acida è perfetta.

  • 4 12
    Credits: Corbis

    11. Luce pulsata e laser sono la stessa cosa?
    No. Il laser è leggermente più efficace. è comunque il dermatologo che decide se utilizzare un metodo piuttosto che l’altro, valutando la tua pelle (il fototipo) e il tipo di pelo (sottile, grosso, chiaro, scuro).

    12. L’epilazione al laser si può fare d’estate?  È sconsigliabile perché si rischia che, con il sole, si crei iperpigmentazione, cioè macchie, nelle zone trattate, soprattutto nei fototipi scuri, che possono evidenziarsi anche dopo 2-3 settimane.

    13. Quanti trattamenti al laser devo fare per non vedere più un pelo?  Il numero di sedute varia in base al colore del pelo, al fototipo e alla zona da trattare. In genere sono necessarie 5-8 sedute a distanza di 4-6 settimane l’una dall’altra.

    14. La depilazione al laser sulle ascelle ha effetti sulla sudorazione?
    Assolutamente no. Queste tecnologie non hanno nessuna conseguenza sulle ghiandole sudoripare.

  • 5 12
    Credits: Corbis

    16. Per un ritocco in viaggio è meglio il rasoio o l’epilatore?
    Tra una ceretta e l’altra meglio il rasoio perché l’epilatore tende a fare incarnire i peli.

    17. È vero che se mi depilo con il rasoio i peli ricrescono più resistenti?  Il pelo viene tranciato di netto per questo tende a risultare più duro al tatto, come uno spillo, insomma. Ma non si rinforza.

    18. Cosa succede se utilizzo il rasoio usa e getta più volte?
    La lama non più affilata taglia poco e occorre passarlo più volte con il rischio di irritare la pelle. I peli, tagliati male, possono incarnirsi. Il rasoio andrebbe cambiato ogni volta, soprattutto se si usa per aree estese.

  • 6 12
    Credits: Corbis

    19. Come agiscono gli epilatori elettrici? Hanno micropinzette che grazie a un sofisticato sistema rotante estirpano il pelo dalla radice.

    20. La luce pulsata da fare a casa funziona?  Si tratta di apparecchi meno potenti di quelli professionali, quindi sicuramente meno efficaci.

    21. Con l’epilazione al laser non mi crescono più i peli per sempre?  Il trattamento non è definitivo, ma in grado di produrre una riduzione dei peli che può arrivare anche all’80 per cento. I peli che ricrescono poi sono più chiari e sottili.

    22. Sono rossa: posso fare la luce pulsata?  Il funzionamento del laser e della luce pulsata si basa sulla distruzione selettiva del follicolo pilifero attraverso l’assorbimento della luce da parte della melanina del pelo. Pertanto sui peli rossi e biondi, dove la presenza della melanina è scarsa, il trattamento è poco efficace.

  • 7 12
    Credits: Corbis

    23. Quanto dura la ceretta all’inguine?
    È assolutamente individuale. La crescita del pelo è legata a meccanismi ormonali, all’età e al tipo di pelo. Quello biondo per esempio è sottile ed è più “lento” di quello bruno. Indicativamente la pelle resta liscia dalle 3 alle 5 settimane.

    24. Cosa dice la moda riguardo la zona bikini?  Dopo anni di brasiliana (che lascia solo una striscia di peli davanti) e integrale (via tutto per capirci) ora si torna a un effetto più selvaggio e al naturale.

    25. Che cos’è la Hollywood wax?
    Si chiama così la depilazione integrale all’inguine.

  • 8 12
    Credits: Corbis

    26. Che cos’è il threading? È l’antico metodo di pulizia delle sopracciglia utilizzato dalle donne indiane e ora tornato di gran moda. L’estetista con un filo di cotone ritorto tenuto attorno a quattro o sei dita riesce a strappare qualsiasi tipo di pelo, dai baffetti alle sopracciglia.

    27. La depilazione col filo è più efficace? Come la pinzetta, strappa il pelo alla radice, quindi l’efficacia è la stessa, ma è meno dolorosa.

    28. Lo strappo per le sopracciglia fa cadere la palpebra?
    No. Il cedimento è legato solo all'invecchiamento del viso.

  • 9 12
    Credits: Corbis

    29. Perché la ceretta fai-da-te è più dolorosa?  Dipende dalla manualità. Se lo strappo non viene eseguito in maniera corretta, fa più male. I consigli: tirare contropelo con un gesto deciso, mai verso l’alto ma in orizzontale.

    30. Che prodotto devo applicare subito dopo lo strappo?
    Una formula dall’azione decongestionante a base di aloe. Va bene anche un doposole: racchiude attivi calmanti che attenuano il rossore e riducono l’infiammazione.

    31. Posso fare la ceretta se ho capillari evidenti? Meglio evitare perché lo strappo unito al calore della cera potrebbe favorire la formazione di nuove venuzze.

  • 10 12
    Credits: Corbis

    32. Dopo che mi sono depilata posso prendere subito il sole? No, devi aspettare almeno 24 ore altrimenti rischi una follicolite.

    33. Se faccio la ceretta quando sono abbronzata, mi rovino l’abbronzatura?
    Con lo strappo la ceretta porta via anche un po’ di strato superficiale e quindi anche la melanina. La pelle sì, un pochino si schiarisce.

    34. Ma è vero che dopo il laser non devo prendere il sole?  Sì, perché puoi correre il rischio di una iperpigmentazione post-infiammatoria nella zona trattata.

  • 11 12
    Credits: Corbis

    35. Posso decolorarmi i baffetti in estate?
    Certo, ma ricordati che il prodotto, contenendo sempre una base di ossigeno, potrebbe lasciarti la zona leggermente più chiara.

    36. Per eliminare i baffetti è meglio l’ago?  L’elettrodepilazione che brucia tramite lieve scarica elettrica il pelo è da preferire se hai la pelle chiara con peli biondi: in questo caso il laser non funziona.

    37. La luce pulsata è indicata anche per i baffetti o in questo caso è meglio l’ago?
    Sì, anche se il mento e la zona del labbro superiore sono le più difficili da trattare. Per quanto riguarda l’elettrodepilazione, è importante affidarsi a una brava estetista in quanto c’è il rischio che rimangano segni permanenti.

  • 12 12
    Credits: Corbis

    38. Quand’è il momento giusto nella giornata per la ceretta?
    Tra le 15 e le 17 del pomeriggio il metabolismo rallenta e la soglia del dolore è più alta: così si sente meno lo strappo.

    39. La ceretta all’orientale è più delicata?
    Sì, a base di ingredienti naturali al cento per cento (zucchero, acqua e succo di limone) è più morbida di quella classica e meno calda.

    40. Perché la cera applicata con il rullo mi fa arrossare la pelle?  Il trattamento non viene eseguito correttamente: fai troppa pressione durante l’applicazione oppure la temperatura del prodotto è troppo elevata.

/5

La fai da sempre, eppure hai ancora qualche dubbio. O magari una curiosità. Qui trovi tutte le risposte

Facciamo un po' di chiarezza sui metodi di epilazione definitiva

Vediamo anche gli accorgimenti utili per rendere il momento della depilazione meno invasivo e senza inconvenienti

Nonostante tutto, c'è chi non si preoccupa molto di essere impeccabile dal punto di vista della depilazione. E le prime sembrano essere proprio le celebrities

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te