Detergenti viso a risciacquo

  • 1 11
    Credits: Shutterstock

    Si usano rigorosamente con l'acqua, meglio se tiepida. Sfoglia la gallery per scoprire le novità

  • 2 11
    Credits: Garnier

    Gel rivitalizzante all'Aloe Vera di Skinactive Garnier

    Specifico per pelli miste, contiene il 96% di ingredienti naturali. Il suo ingrediente principale è l'Aloe Vera, le cui foglie sono composte principalmente da acqua, quindi devono essere lavorate non appena raccolte, altrimenti si seccano. Le foglie sono inviate allo stabilimento di lavorazione entro 6 ore dal taglio, il gel interno (filetto) è estratto a mano ed è poi concentrato in una polvere biologica senza conservanti. Questo assicura la conservazione delle proprietà essenziali del gel che rende l’Aloe Vera un ingrediente, fondamentale per il nostro skincare.

  • 3 11
    Credits: L'Oréal Paris

    Crema struccante Fiori Rari di L'Oréal Paris

    Indicata per la pelle secca.

    Contiene estratti di Rosa e di Gelsomino dalle proprietà lenitive per rendere confortevole il gesto di struccarsi. La texture in crema si assorbe grazie al massaggio, ed elimina tutte le tracce di trucco, anche quelle più resistenti, preservando la pelle dalla secchezza.

    Come si usa? Preleva con le mani asciutte una piccola quantità di crema e applicarla con la punta delle dita su viso, collo, occhi massaggiando delicatamente con movimenti circolari. Risciacqua con acqua tiepida e asciugare tamponando delicatamente la pelle con un asciugamano.

  • 4 11
    Credits: Sephora

    Detoxifying Foam Cleanser, mousse detergente di Sephora

    Studiato appositamente per chi non vede l’ora di sbarazzarsi una volta per tutte di impurità, cellule morte, sporco, residui di make-up e sebo in eccesso: questo detergente schiumoso e detossinante (arricchito con ghassoul) possiede una formula purificante che elimina, bene e velocemente, questi fastidiosi nemici della tua pelle.

  • 5 11
    Credits: Vichy

    Struccante integrale 3 in 1 di Pureté Thermale di Vichy

    In un unico prodotto è riunita l’efficacia combinata di un latte + un tonico + uno struccante occhi. Questo prodotto 3in1 è stato formulato per potersi adattare ai diversi stili di vita delle donne e oggi offre prestazioni innovative sulle polveri inquinanti sottilissime. Si può usare sia con un batuffolo di cotone sia direttamente con le mani. E poi si risciacqua.

  • 6 11
    Credits: Clinique

    Clinique City Block Cleansing Gel, gel detergente al carbone di Clinique

    Contiene carbone di bambù naturale, ingrediente di attirare, come fosse una calamita, agenti inquinanti e altre impurità della pelle all’esterno, per bloccarli e consentirne la facile eliminazione dal viso con acqua.

  • 7 11
    Credits: NIVEA

    Creme Care, Crema Detergente Viso di NIVEA

    Protegge il naturale equilibrio idro-lipidico della pelle. La formula ad azione protettiva arricchita con Eucerit®, Pantenolo e l’inconfondibile profumo di NIVEA Creme svolge un’azione idratante ed è adatta a tutti i tipi di pelle. Arricchita con NIVEA Creme Care Complex, deterge la pelle con delicatezza, rimuovendo le impurità. La pelle è morbida e pulita, naturalmente bella

  • 8 11
    Credits: Kiehl's

    Calendula Foam, schiuma detergente delicata di Kiehl's

    Adatto alle pelli sensibili.

    L’estratto Del Fiore Della Calendula, ingrediente usato anche nella medicina tradizionale cinese, abitualmente utilizzato come erba medicinale ed in cucina, è rinomato per le sue proprietà emollienti.

    La Glicerina si trova comunemente nei lipidi delle piante. Attrae e assorbe l’umidità dall’aria per idratare e rimpolpare la pelle.

  • 9 11
    Credits: Acqua alle Rose

    Gel detergente di Acqua alle Rose

    Una formula delicata senza alcol e sapone adatta a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Contiene acqua distillata di Rosa Gallica, per un’azione purificante grazie alle sue proprietà astringenti rinfrescanti e tonificanti; Estratti di Rosa Canina e Rosa Centifolia, che rinfrescano e rivitalizzano la pelle, rispettandone il naturale livello di idratazione.

  • 10 11
    Credits: Nuxe

    Huile démaquillante micellaire, olio struccante di Nuxe

    Olio struccante micellare ai petali di rosa. Preserva il film idrolipidico grazie all'associazione dell'estratto oleoso di rosa (Rosa Centifolia) e l'olio di cartamo bio. Il primo è ricco di acidi grassi, contribuisce così a proteggere la pelle. Il cartamo, invece, è una pianta erbacea il cui olio favorisce l’idratazione cutanea.

  • 11 11
    Credits: Uriage

    Gel detergente all'Acqua di Uriage

    Fresco e ultra delicato, elimina efficacemente make-up ed impurità. Inoltre, grazie all'Acqua Termale di Uriage, contenuta nella sua formulazione, lenisce l'epidermide, mentre la presenza di agenti idratanti aiuta a preservare il film idrolipidico cutaneo e dona comfort immediato alla pelle, lasciandola morbida ed elastica.

/5

La nuova generazione di prodotti per struccare e lavare il viso, adatti a chi ama l'acqua

Detergere la pelle del viso è il primo gesto essenziale di bellezza. A prescindere dall'abitudine di truccarsi. Anche chi non fa uso quotidianamente di make up dovrebbe utilizzare un prodotto apposito per lavare il viso. Il motivo? Su una pelle pulita le creme applicate successivamente penetrano più in profondità e svolgono la loro funzione al meglio. Altrimenti, si rischia di "infilare" lo sporco negli strati inferiori all'epidermide e di ritrovarsi a poco a poco con impurità e punti neri.

Una pelle detersa tutti i giorni inoltre si vede al primo colpo: si mantiene luminosa e giovane.

I detergenti a risciacquo

Di solito sono amati da chi ha la pelle a tendenza mista che sente la necessità, a fine serata, di rinfrescarsi con l'acqua. I detergenti a risciacquo sono invece meno scelti da chi ha la pelle secca e sensibile, perché teme che l'acqua la secchi ancora di più. In realtà, per evitare ciò, le case cosmetiche hanno formulato i detergenti con ingredienti idratanti che neutralizzano il calcare.

I detergenti infatti si scelgono in base al tipo di pelle, a partire dalla texture. I gel sono indicati per le pelli miste e grasse, perché assorbono l'eccesso di sebo e controllano l'oleosità. Alcuni più specifici sono studiati per evitare la formazioni di impurità.

Le texture cremose, invece, sono indicate per le pelli secche, che si inaridiscono facilmente. Le novità riguardano gli oli struccanti e le creme detergenti dalla consistenza densa tipo burro o balsamo. Sono perfetti per chi, dopo il contatto con l'acqua, prova la fastidiosa sensazione di pelle che tira. Proprio per questo motivo, inoltre, sono poco schiumogeni, in modo tale che insieme allo sporco non asportino anche il film idrolipidico.

Non sempre ami struccarti con acqua? Un'idea potrebbe essere quella di riservare i detergenti a risciacquo al mattino, per svegliare la pelle, e procedere con latte e tonico di sera.

Da sapere

Sbagliare detergente può compromettere l'equilibrio della pelle. Evita di acquistare gel detergenti se la tua pelle tende a perdere acqua o a inaridirsi. Opta, quindi, per oli, creme e in genere tutte le mousse che producono schiuma soffice. Sono meno aggressivi per la pelle secca.

Sbagliato invece detergere la pelle "troppo poco", cioè con formule troppo delicate, soprattutto se questa tende a sporcarsi facilmente e se richiede un'azione un po' più sgrassante.

Per scegliere il tuo detergente a risciacquo, sfoglia la gallery!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te