Giusy Ferreri, da dark rock a romantica 

Da quando è salita sul palco a sei anni non è più più scesa e negli anni è passata dai lunghi ricci neri all'undercut fino a un rassicurante wavy bob

di Alessia Sironi

Giusy Ferreri, nome d'arte di Giuseppa Gaetana Ferreri è nata a Palermo nel 1979, ma cresciuta ad Abbiategrasso, in provincia di Milano: da quando è salita sul palco a sei anni, per la recita scolastica della fine della prima elementare, non ha voluto più scendere.

Nel 2008 partecipa ai provini per la prima edizione italiana di X Factor, dove viene notata dal giudice della categoria Over 25 Simona Ventura e da Cristiano Malgioglio: si classifica seconda, ma il più bel regalo per lei è quello di duettare con Loredana Bertè sulle note de E la luna bussò e presentare l'inedito Non ti scordar mai di me, scritto da Roberto Casalino con le musiche di Tiziano Ferro. Arriva il grande successo, le prime apparizioni tv, i concerti e la sovraesposizione mediatica. E con questa arriva anche la voglia di privacy.

Ma come ogni ruota, gira anche quella di Giusy e torna di nuovo sulle scene. Ma il look questa volta non è più dolce e romantico e la star in formato mignon sfoggia uno stile che fa discutere (e non piace, dobbiamo dirlo, ai molti fan che la seguono sui social): abbandonata l'immagine rassicurante degli esordi e la lunga riccia chioma scura, la cantante ha optato per un underside cut, dando un tocco glam rock al suo look acqua e sapone. Un taglio effettivamente non nuovo e già visto prima su tante celebrity, da Avril Lavigne a Rihanna per citarne alcune.

Oggi Giusy Ferreri sembra cresciuta, più adulta. Anche nello stile. Sfoggia un bob wavy e movimentato e le piace 'indossare' un trucco più soft: un fondotinta uniformante dai tocchi luminosi, a tratti quasi lucido, un eyeliner nero fine e disegnato per allungare l'occhio. Niente più ombretti marcati, sfumature pastellate e stop assoluto alle tinte forti sui suoi occhi scuri e romantici. Solo un tocco di colore sulle labbra con un rossetto rosso per una pin-up moderna. Insomma tutti gli artisti crescono professionalmente e cambiano. E così Giusy sembra addirittura più giovane!

Quando è lontana dal palcoscenico la Amy Winehouse italiana è una ragazza ‘acqua e sapone’, ma con un’autentica passione per i rossetti: le piace osare con colori decisamente vistosi e vivaci. Trucco, capelli, smalti e accessori, nulla è lasciato al caso e, anche nei momenti più casual la Ferreri ci tiene ad apparire perfettamente coordinata.  

Sfoglia la gallery per scoprire tutti gli ultimi look della cantante!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/giusy-ferreri$$$Giusy Ferreri, da dark rock a romantica
Mi Piace
Tweet