L'abbronzatura? È diventata glam grazie a Chanel 

A quei tempi la differenza di classe sociale si misurava (anche) dal candore della pelle. Le signore della buona società passeggiavano con l'ombrellino perché la pelle diafana era sinonimo di aristocrazia, mentre le donne del popolo erano abbronzate perché costrette a lavorare (magari nei campi o comunque all'aria aperta). Fu proprio Coco Chanel, assidua frequentatrice delle stazioni balneari e amante delle attività all'aria aperta, una delle prime donne ad osare l'abbronzatura. E trasformare in moda l'eleganza di una pelle dorata, senza artifici, vestita appena di un colore ambrato.

di Cristiana Gentileschi  - 07 Maggio 2009

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/l-abbronzatura-e-diventata-glam-grazie-a-chanel$$$L'abbronzatura? È diventata glam grazie a Chanel
Mi Piace
Tweet