Cosmesi naturale: le maschere per il viso ecobio

  • 1 8
    Credits: Corbis

    Per cosmesi ecobio si intende quella categoria di prodotti cosmetici che utilizzano materie prime provenienti da agricoltura biologica. Definirli semplicemente "naturali" è troppo poco, perché la loro caratteristica specifica è che sono prodotti con ingredienti sì naturali, ma che hanno un basso impatto sull'ambiente. Questo non vuol dire che non contengono sostanze "non vegetali": queste ultime servono infatti ad addensare, miscelare o conservare ecc. i vari ingredienti. Tuttavia, sono selezionati prestando attenzione alla loro tolleranza eudermica.

    Nelle prossime pagine, una rassegna sulle maschere per il viso certificate biologiche, scelte per rispondere a tutte le esigenze di pelle.

  • 2 8
    Credits: Bioearth

    Se hai la pelle sensibile

    Sensitive, maschera a base di aloe di Bioearth

    È un impacco calmante ad elevato potere idratante per la pelle arrossata, secca, irritata e con manifestazioni allergiche. Applicata sulla zona interessata, dà sollievo immediato, attenua il fastidio e calma le irritazioni.

    Contiene: succo di aloe vera, estratto di malva, estratto di bardana.

    Formula senza: paraffina, PEG, parabeni, profumi, coloranti

    Da sapere
    La bardana è una pianta curativa della pelle che agisce contro piccole affezioni cutanee. L'applicazione prolungata sulla pelle stimola la produzione di collagene e acido ialuronico.

  • 3 8
    Credits: Dr. Organic

    Se hai la pelle disidratata

    Snail gel, maschera viso idratante di Dr.Organic

    Formula a base di bava di lumaca in grado di ridurre le rughe. Ha una texture in gel che regala un'idratazione intensa, grazie alla presenza di mucopolisaccaridi. Ha inoltre un effetto lenitivo e un'azione rigenerante, poiché contiene allantoina, una sostanza dalle proprietà antiossidanti e cicatrizzanti indispensabili nei ai processi di riparazione epidermici.

    Da sapere
    La lumaca reagisce ai danni cutanei producendo una grande quantità di muco che, attraverso la formazione di numerose bolle, bagna e aderisce completamente alla superficie della cute. E i ricercatori hanno scoperto che la pelle delle lumache è molto simile a quella umana. Ecco perché è molto usata in cosmetica.

  • 4 8
    Credits: Khadi

    Se hai la pelle impura

    Maschera al Neem di Khadi
    È formulata secondo la tradizione ayurvedica a base di Neem. Regola la produzione di sebo e libera la pelle dalle impurità, grazie anche alla sua delicata azione esfoliante che schiarisce e pulisce i pori ostruiti. Un utilizzo regolare permette di mantenere i pori liberi e puliti, prevenendo la comparsa di brufoli e punti neri.

    Da sapere
    L'olio di Neem viene estratto dalle foglie e dai frutti di una pianta denominata Azadirachta indica, originaria dell'India e della Birmania. Ha proprietà antivirali, antibatteriche, antiparassitarie, antisettiche e antifungine.

  • 5 8
    Credits: Dr. Hauschka

    Se hai la pelle mista o grassa

    Maschera Purificante Dr.Hauschka
    È un trattamento di pulizia profonda per ogni condizione di pelle, ideale per la pelle grassa, impura e infiammata. Leviga, affina i pori, aiuta ad attenuare le infiammazioni, lenisce e promuove la rigenerazione della pelle. La sua speciale composizione lega a sé le impurità e aiuta ad ammorbidire i comedoni, ad attenuare gli arrossamenti e a calmare e distendere la pelle.

    Contiene: argilla di Loess, piante officinali come amamelide, cappuccina, nasturzio.

    Formula vegana senza: oli minerali, parabeni, siliconi e PEG

    Da sapere
    Il nasturzio e l'estratto di cappuccina hanno proprietà purificanti e disinfettanti.

  • 6 8
    Credits: Domus Olea Toscana

    Se hai la pelle spenta

    Maschera peeling anti age di Domus Olea Toscana

    È una maschera dalla doppia funzione: antirughe ed esfoliante. Dona alla pelle del viso una pulizia profonda e un trattamento antiossidante in un unico gesto quotidiano o settimanale.

    Ideale per le pelli mature che necessitano di un nutrimento costante e di un’assottigliamento dell’inestetica trama cutanea per ritrovare una giovane luminosità.

    Da sapere

    L'estratto di foglie di olivo di cui questa maschera è ricca è antiossidante, azione benefica per la giovinezza della pelle.

  • 7 8
    Credits: Bjobj

    Se hai la pelle acneica

    Pasta all'argilla bianca per maschere e impacchi di Bjobj
    Una maschera pronta all'uso da utilizzare da sola o in sinergia con altri ingredienti. È indicata per la pulizia profonda della pelle del viso e del corpo.

    Contiene: oltre all'argilla bianca, estratto di bardana, estratto di tiimo, olio essenziale di rosmarino, tutte piante antisettiche.

  • 8 8
    Credits: Corbis

    Come usare le maschere

    Su pelle detersa, meglio se esfoliata. È preferibile applicarle la sera, perché secondo la cronobioalogia la pelle assorbe meglio i principi attivi sul calare del giorno, e poi assolvono meglio la loro funzione rilassante.

    Il tempo di posa varia dai 5 ai 20 minuti: superarli non è consigliabile perché non aumenta l'e fficacia della maschera, che in alcuni, se tenuta troppo a lungo, può risultare aggressiva, come ad esempio le maschere purificanti o assorbenti del sebo in eccesso.

    Per quanto riguarda la frequenza, una volta alla settimana è il minimo suggerito, ma nessuno vieta di salire a 2-3 volte.

/5

Gli impacchi certificati biologici per purificare, idtratare o ravvivare la pelle. Scegli la tua!

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te