Otto segreti per farti bella 

La ricetta è semplice: esercizi di stiramento
al mattino e massaggi polinesiani
alla sera. Così si inizia la giornata con serenità e si finisce nel modo più rilassante possibile.
Il risultato? La pelle risplende 24 ore su 24

di Maddalena Fossati  - 22 Settembre 2005

I 4 segreti del buongiorno...

Tutto dipende dal modo in cui ci si sveglia.
Se inizi la giornata piacevolmente, sarai carica di energia e la pelle avrà un aspetto tonico. Bastano poche attenzioni ma mirate. Eccole:

>>     1- Regalati un risveglio soft. Punta due sveglie a distanza di dieci minunti una dall'altra. È il tempo che ti servirà per abituare dolcemente il corpo al passaggio dal sonno alla veglia. Tieni sul comodino un flacone di acqua termale e spruzza qualche goccia sul viso, sul collo e sulle braccia: ti darà una sensazione di freschezza e aiuterà la pelle a svegliarsi. Poi, bevi un bicchiere d'acqua che avrai preparato la sera prima. «Bere al mattino, ancora prima di fare colazione, permette di spazzare via le tossine accumulate durante la notte» dice Maria Teresa Lucheroni, dermatologa ed esperta di aromaterapia a Milano.

>>     2- Fai un po' di stretching
Alzati dal letto con lentezza, senza fare scatti, e, appena sei in piedi, apri le braccia verso l'esterno, allargandole il più possibile. Poi portale verso l'alto, sopra la testa e allungale come se volessi afferrare qualche cosa. Resta così per 20 secondi e rilassati. «È un esercizio che aiuta a eliminare il torpore del sonno, a distendere la schiena e a distanziare il più possibile le vertebre» spiega Luca Marcheggiani, personal trainer e fisioterapista.

>>3- Concentrati sul respiro

Apri la finestra e, mentre inspiri un po' di aria fresca, fai ruotare le braccia indietro in modo da sciogliere le spalle. Afferra una salvietta per gli estremi e tienila sopra la testa. Stando così, inspira ed espira per cinque volte. Vai sotto la doccia e apri l'acqua al massimo della potenza. Quando la stanza da bagno si è riempita di vapore, versa una goccia di olio essenziale all'eucalipto nella cabina. Quindi mettiti sotto il getto e lavati, facendo dei respiri lunghi e profondi.

>>4- Usa gli oli essenziali
Asciugati con una salvietta un po' ruvida: strofinandola con energia sulla pelle, risveglierai la circolazione sanguigna. Adesso massaggiati con una crema idratante cui avrai aggiunto un olio essenziale all'ylang ylang (due gocce per una noce di prodotto). È una strategia che ti metterà di buonumore. Per finire, vaporizza sui piedi un po' di acqua termale arricchita da una goccia di olio essenziale alla menta. «Ha un effetto rinfrescante immediato e aiuta ad avere un passo più dinamico e scattante» dice la dottoressa Lucheroni.

Più ti addormenti con dolcezza più la pelle, il mattino dopo, sarà luminosa e distesa. Ecco perché è importante, prima di andare a letto, mettere in atto qualche strategia rilassante.

I 4 segreti della buonanotte

>>1- Fai un bagno distensivo

Riempi la vasca con acqua calda e aggiungi un tappo di bagnoschiuma miscelato a una goccia di olio essenziale alla lavanda. Immergiti nella vasca,  chiudi gli occhi e tieni la testa in modo che le orecchie siano a filo d'acqua. «Isolandosi dai rumori esterni, ci si può concentrare meglio sulla respirazione favorendo l'efficacia dell'aromaterapia» spiega la dermatologa.

>>2- Massaggia la pancia

Mentre sei immersa nella vasca, posa le mani aperte sull'addome e gira attorno all'ombelico disegnando dei cerchi concentrici. Continua così per due minuti. «È il massaggio che le donne polinesiane fanno ai loro bimbi per farli smettere di piangere e aiutarli a prendere sonno» dice Frider Lombard, esperta polinesiana di terapie di benessere.

>>3- Usa un rimedio ayurvedico

Fai uno shampoo neutro e, dopo aver sciacquato via il detergente, infila le dita tra i capelli e gratta delicatamente la cute. Poi tira delicatamente le ciocche verso l'esterno e, subito dopo, riprendi a massaggiare la testa. È una tecnica indiana con un effetto rilassante immediato.

>>4- Prepara la tisana

Subito prima di andare a letto sorseggia una tisana a base di erbe. Le più distensive sono la melissa, i fiori d'arancio e la passiflora. Lascia in infusione per cinque minuti e, per dolcificare, aggiungi un po' di miele.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/otto-segreti-per-farti-bella$$$Otto segreti per farti bella
Mi Piace
Tweet