Palpebre cadenti: cause, trucchi e rimedi

Credits: Shutterstock image


/5

Quali sono le cause dell'insorgenza delle palpebre cadenti? E quali sono i rimedi più efficaci? Grazie al trucco e ad uno stile di vita corretto, è possibile prevenire, prima di ricorrere alla chirurgia estetica

Le palpebre cadenti sono una problematica tipica dei visi caratterizzati da una non più florida giovinezza, ma non solo! In realtà esistono tipologie di occhi (come per esempio quelli orientali) che presentano una blefaroptosi congenita (appunto, la palpebra cadente) che si riscontra quando parte della palpebra fissa va a coprire quasi interamente la palpebra mobile.

Possiamo quindi affermare che le cause possono essere diverse: genetiche, dovute all'età e al conseguente indebolimento dei muscoli attorno agli occhi o, nei casi più sfortunati, dovute ad una patologia.

Esistono dei rimedi per camuffare le palpebre cadenti? Certo che sì, innanzitutto ci verrà in aiuto il trucco. Dall'antico francese trouque, trucco di magia, già dalla parola ci fa capire che grazie alle illusioni ottiche ottenute dall'applicazione del make up possiamo ottenere grandi risultati.
Ecco gli step da seguire per ovviare al problema delle palpebre cadenti:

1. applica un correttore su tutta la zona della palpebra fissa e mobile, e successivamente passa la cipria. Così facendo andrai a schiarire la zona che si presenta solitamente piuttosto scura rispetto al viso;

2. sfuma un ombretto di transizione color nocciola chiaro sulla zona che vedi più in evidenza, guardandoti di profilo: il colore scuro "smagrisce", porta in dentro, per cui in questo modo si "sgonfierà" otticamente la protuberanza

3. applica un ombretto chiaro avorio su tutta la palpebra mobile per porla in luce

Se ti sei chiesta come trovare un metodo definitivo per eliminare il problema delle palpebre cadenti, alcuni interventi estetici posso aiutare decisamente in questo senso come la blefaroplastica transcongiuntivale, un intervento che consiste nell' asportazione dell'eccesso di pelle e nella rimozione delle borse di grasso che si trovano nella regione palpebrale superiore. In tal senso ti consigliamo di consultare e fare una visita dallo specialista.

Nel frattempo, però, potresti provare ad evitare l'assunzione di bevande alcoliche, l'esposizione della zona al sole e limitare lo stress: tutte cose che sicuramente aiutano a preservare la bellezza del  viso!

Un'ultima dritta last minute per il gonfiore palpebrale? Prova con la patata, attua un'azione lenitiva e sgonfiante!

Scelti per te