I trucchi per uniformare la pelle e nascondere le imperfezioni

  • 1 7
    Credits: Corbis

    «Le donne richiedono cosmetici che agiscono in modo istantaneo, in linea con un’epoca digitalizzata come la nostra. Non vogliono aspettare un mese per vedere l’effetto di una crema» dice Umberto Borellini, cosmetologo a Milano. E, anche se dura solo per qualche ora, non importa: tanto si può ripetere l’applicazione quando si vuole.

    Insomma, dopo l’avvento delle BB cream,i cosmetici multitasking che con un solo gesto idratano, correggono e uniformano il colorito, è iniziata l’epoca della flash cosmetology, come l’hanno battezzata i make up artist

  • 2 7

    I cosmetici flash

    Tecnologia Photo Smooth dall’azione correttiva per Visionnaire 1 Minute  Blur di Lancôme: ha una texture in gel che leviga la carnagione e la  illumina (55 euro).

    Lisciante Ottico 5sec di Garnier sfrutta il potere della luce e attenua istantaneamente difetti e segni dell’età (11,49 euro).

    Per pelli mistograsse: Photo Finish More Than Primer Blemish Control di Smashbox controlla l’eccesso di sebo (34,50 euro da La Gardenia).

    Stay Flawless Base 15 Heurs di Benefit è una base per il make up che migliora l’effetto del fondotinta (35 euro da Sephora).

  • 3 7
    Credits: Corbis

    Come agiscono

    «Sfruttano tecnologie cosmetiche all’avanguardia che si ispirano alla fotografia digitale replicandone gli stessi effetti e promettono di agire in pochi secondi» spiega Umberto Borellini. I laboratori di ricerca Garnier, per esempio,
    hanno messo a punto l’ “Innovazione Blur”. Di che cosa si tratta? Di una sofisticata formula che mescola molecole di silicone dalle proprietà soft focus a microsfere di silice, dall’azione seboregolatrice.

    Il risultato?
    La pelle, qualche secondo dopo l’applicazione, appare subito luminosa e i microdifetti cutanei attenuati. Lancôme, invece, con la tecnologia Photo Smooth, in un minuto leviga la pelle e opacizza la zona T (fronte, naso e mento)
    che, con l’età, tende ad apparire poco uniforme.

  • 4 7
    Credits: Corbis

    Come si applicano

    I cosmetici ad azione flash sono indicati per tutti i tipi di pelle. «Le rughe, i pori dilatati e l’effetto lucido sono un problema che tocca molte donne» dice Alessandra Terzoli, responsabile della direzione scientifica Garnier. «Così come
    l’esigenza di apparire con un viso più fresco magari per una serata speciale».

    Ma come si utilizza questa formula? «Si applica dopo l’idratante e, se ti piace un look acqua e sapone, puoi usarla da sola: in pochi minuti il tuo viso avrà un finish perfetto» aggiunge Terzoli. «Altrimenti completa il make up: picchietta un velo di correttore se hai le occhiaie molto evidenti e procedi con il tuo fondotinta abituale».

  • 5 7

    Come si potenziano

    Se vuoi un effetto ancora più uniforme dopo questo prodotto applica il primer. «Qualche anno fa era utilizzato solo dai truccatori per migliorare l’effetto del fondotinta» dice Mario De Luigi, beauty designer. «Oggi è diventato
    ancora più versatile: agisce da filler in presenza di rughe, riflette la luce e spesso sostituisce il correttore, con un risultato più naturale». Tant’è vero che molti nuovi primer bellezza hanno una texture colorata come i correttori
    professionali di una volta che, per coprire un difetto, sfruttavano una regola pittorica fondamentale, cioè l’utilizzo della tinta complementare.

    Per esempio, hai
    qualche macchia scura? Ci vuole il primer nella sfumatura pesca-albicocca. La tua carnagione è opaca e grigiastra? Uniformala con la nuance viola. Oppure, se soffri di couperose, intervieni con il giallo.

  • 6 7

    I primer hi-tech

    È viola ed è specifica per risvegliare un incarnato opaco e poco luminoso: Nude Magique CC Cream Anti-Pelle Spenta di L’Oréal Paris (14,50 euro).

    Dal colore rosato, ideale per correggere le carnagioni olivastre Prep+Prime Fortified: Skin Enhancer Spf 35 di Mac (28,23 euro).

    È in tre nuance (neutro, giallo e arancio) a seconda del difetto da attenuare Superprimer Face Primer di Clinique èun’ottima base per il trucco (29 euro).

  • 7 7
    Credits: Corbis

    Se sei una perfezionista oltre al primer per il viso utilizza anche quello specifico per la zona occhi.

    Applicalo picchiettando sulla palpebra superiore e su quella inferiore: borse e occhiaie sarrano subito meno evidenti.

/5

Le nuove basi trucco hanno formule istantanee: correggono il colorito, cancellano le rughe e tengono sotto controllo le zone lucide. Come un programma di fotoritocco

Vuoi avere il viso fresco e riposato come le modelle nelle pubblicità? Missione possibile con i “cosmetici flash” che in pochi minuti minimizzano ogni difetto. Così, grazie a un effetto ottico immediato, la tua pelle sembrerà quasi
ritoccata da Photoshop

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te