Prima e dopo: Claudia diventa più chic 

L'obiettivo della nostra lettrice? Stupire le clienti
del suo supermercato ed emozionare il marito. Con la complicità dei nostri esperti di immagine le abbiamo cambiato trucco e pettinatura. Ma la simpatia era tutta sua

di Susanna Macchia  - 11 Febbraio 2005

Puntualissima, alle nove e trenta di mattina, Claudia Crema si presenta negli studi fotografici di Donna Moderna. «Lavoro in Svizzera» dice appena arrivata, quasi a giustificare la sua precisione. Si guarda attorno un po' frastornata: gli assistenti di studio stanno finendo di montare il set dove si scatterà il servizio e la parrucchiera e la truccatrice stanno allestendo il camerino dove le cambieranno il look. Un tazza di caffè e quattro chiacchiere riscaldano subito l'atmosfera. «Allora, come mi trasformerete?» chiede con tono impaziente e divertito questa frizzante cinquantenne. Michela Pata, hair stylist per Compagnia della Bellezza - L'Oréal Professionnel, ha le idee molto chiare.

«La vedo con un taglio scalato, un colore più ramato e una frangia leggera che le dia armonia ai lineamenti ed eleganza al viso» dice la parrucchiera. Programma approvato? «L'importante è che mio marito, vedendomi tornare a casa così diversa, non chieda il divorzio» ribatte scherzando Claudia. Battute a parte, la parrucchiera inizia subito a lavorare. Il taglio, infatti, è abbastanza laborioso. «I suoi capelli sono tanti e ricci» spiega Michela Pata, forbici alla mano. Al taglio segue il colore. Prima le viene applicata una nuance castana che serve per uniformare e coprire i fili bianchi.

guarda la photogallery »

guarda i servizi delle scorse settimane

Poi, solo su alcune ciocche, vengono realizzati degli effetti di luce ramati. Spazzola, phon e una passata di piastra completano il lavoro. Claudia è già soddisfatta, ma non vede l'ora di scoprire come la truccherà Lucia Murri, make up artist per Compagnia della Bellezza. «Voglio metterle in risalto soprattutto lo sguardo» spiega la truccatrice. Per questo le passa una matita bianca all'interno delle palpebre. «Serve per ingrandire gli occhi» precisa. Poi le mette il mascara e applica anche qualche ciuffetto di ciglia finte. Steso l'ombretto, la truccatrice le mette un po' di polvere illuminante proprio in mezzo alle sopracciglia.

«È il segreto per creare un punto luce che, evidenziando gli occhi, metta in leggera ombra un naso un po' importante». Finito il make up, Claudia è una donna nuova: sofisticata e chic. Siamo tutti molto contenti del risultato, ma ci chiediamo come reagirà il marito vedendola così. Il giorno dopo, però, arriva una telefonata in redazione. È Claudia. «Niente divorzio. Anzi. E una valanga di complimenti da tutti».

Claudia Crema

51 anni, di Varese

Responsabile del reparto pane, dolci e formaggi di un supermercato, Claudia è anche mamma di due figli grandi (di 29 e 24 anni). «Mio marito dice che sono un po' matta. Io direi che sono spigliata e curiosa». A Claudia, infatti, piace molto buttarsi, mettersi in gioco e sperimentare cose nuove. «E, con una parrucchiera in famiglia (la figlia fa l'hair stylist), cambio spesso pettinatura». Oggi, però,

ha deciso di osare di più. Vuole specchiarsi e

vedersi completamente diversa: molto più chic.

guarda la photogallery »

guarda i servizi delle scorse settimane

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/prima-e-dopo-claudia-diventa-piu-chic$$$Prima e dopo: Claudia diventa più chic
Mi Piace
Tweet