Prima e dopo: Laura diventa più glamour 

Questa ragazza ha una missione speciale da compiere: stupire suo marito. Lei, che è sempre casual e sportiva, ha voluto provare un look sofisticato. Obiettivo raggiunto

di Susanna Macchia  - 05 Aprile 2006

Alta, bionda, occhi verdi e un fisico atletico, frutto di anni di sport (palestra, sci, nuoto, immersioni subacquee). Laura non è certo una ragazza che fatica a trovare il look che la valorizzi. Ma il suo desiderio è un altro: «Sono sposata da poco e mi piacerebbe stupire mio marito». E siccome questa lettrice di Gallarate è la classica donna sempre acqua e sapone, vestita in tailleur nei giorni feriali e in jeans e maglietta nel weekend, abbiamo deciso di trasformarla in stile “notte degli Oscar”. Per vedere se Alberto (suo marito dal primo ottobre scorso) rimarrà a bocca aperta. Eccoci, quindi, al lavoro. Il taglio di capelli proposto dall’hair stylist di Compagnia della Bellezza Cristian Sinopoli, non a caso, si chiama Glam. «Perché è una pettinatura davvero glamour, ispirata allo stile degli anni Ottanta e a una donna tipo l’attrice Farrah Fawcett. Tanto che, per enfatizzare il tutto, ci vogliono degli effetti di luce dorati, particolarmente visibili. Quelli che, nel nostro gergo tecnico, chiamiamo mèches californiane». Un taglio da Charlie’s Angels e dei colpi di sole da Baywatch: è tutto ok per Laura? «Certo. Voglio diventare strepitosa» risponde lei, contentissima.

Grande entusiasmo anche da parte della mamma Piera, una bella signora, anche lei atletica e sportiva, che ha accompagnato Laura in questa avventura e, come un coach dietro le quinte di un ring, l’ha spronata a tirare fuori tutta la sua grinta e la sua energia. Soprattutto quando, finito il lavoro del parrucchiere e del truccatore, un maquillage molto sofisticato sui toni del grigio e dell’argento creato dal make up artist di Mac, Massimiliano Della Maggesa, è arrivato il momento di fare le foto. Indossato un abito nero da sera, con profonda scollatura sul davanti, Laura si è un po’ intimidita. E il supporto di sua mamma è stato utilissimo per sciogliere la situazione. Così, dopo i primi attimi di imbarazzo, in poco tempo abbiamo finito di scattare. Ma il bello arriva dopo. Vogliamo sapere se Laura è riuscita a stupire suo marito. «Nonostante quella sera tutto sembrasse congiurare contro di me, dal traffico che mi ha fatto tornare a casa molto tardi alla partita della Juventus che monopolizzava l’attenzione di mio marito, la mia nuova pettinatura ha avuto proprio successo. E Alberto è stato molto contento».

Laura Morosi

28 anni di Gallarate

Nata e sempre vissuta a Gallarate, in provincia di Varese, Laura

lavora per una società di consulenza e si occupa

di revisione dei bilanci. Un’occupazione che le piace molto e che la porta a essere sempre in

giro, da una città all’altra. Estroversa e sportiva, questa ragazza sposata da pochi mesi adora il suo stile di vita così dinamico. «Non sto mai a casa» dice, tutta fiera. Le sue passioni? «Viaggiare

e stare con gli amici».

proponiti per un servizio »

guarda i servizi delle scorse settimane  »

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/prima-e-dopo-laura-diventa-piu-glamour$$$Prima e dopo: Laura diventa più glamour
Mi Piace
Tweet