Prime rughe: agisci per tempo

  • 1 17
    Credits: Mondadori Photo

    Se noti qualche linea sottile sul tuo viso, non aspettare che diventi un solco profondo: abbiamo selezionato per te 15 creme studiate per una pelle giovane, ma che già sta cominciando a segnarsi. Sfoglia la gallery.

  • 2 17
    Credits: Roc

    Pro Preserve di ROC, un fluido da giorno con protezione solare alta (SPF 30) e acido ialuronico per preservare il capitale giovinezza della pelle. Contiene: Vitamine C e E, potenti antiossidanti contro i radicali liberi.

  • 3 17
    Credits: Mediterranea

    Opera N. 20, crema anti age di MEDITERRANEA
    Un pool di attivi per combattere i segni del tempo già presenti e futuri. La confezione contiene un applicatore realizzato in una lega brevettata, per far penetrare meglio i principi antietà.

    In particolare, nella crema troviamo:
    Vitamina PP, migliora la funzione di barriera cutanea
    Estratto di peonia bianca: riduce la produzione dei radicali liberi dovuti ad agenti inquinanti come smog e fumo.
    Estratto di Giglio di mare: interviene nei processi metabolici che portano alla formazione delle macchie cutanee, inibendoli.

    Vitamina E: antiossidante naturale

    Olio di Oliva: idratante e nutriente

    Perla: crea una luminosità diffusa sul viso

    Gamma Orizanolo: filtro solare naturale che protegge la pelle dai raggi solaricontrastando il foto-invecchiamento.

    In vendita nel sito internet di Mediterranea.

  • 4 17
    Credits: Rilastil

    Micrò, crema nutriente di Rilastil. Contiene: Ectoina (protezione attiva) ad azione protettiva e Biosaccharide Gum-4 (protezione passiva) che forma un film omogeneo sull’epidermide; ceramidi e acido ialuronico; retinolo micro-incapsulato che minimizza le microrugosità, promuovendo il rinnovamento cellulare ed incrementando la sintesi di collagene.

  • 5 17
    Credits: L'Oréal Paris

    Revitalift LaserX3, doppio trattamento anti età globale di L'Oréal Paris.

    Corregge tutti i segni dell’età: colorito non uniforme, cedimenti cutanei, perdita di tono e turgore, grana irregolare.

    Rimodella i contorni grazie al pro-xylane che stimola nel profondo la produzione di collagene.

    Illumina grazie all’alleanza della vitamina C e Glucosio: insieme esfoliano e schiariscono il c colorito.

  • 6 17
    Credits: Vichy

    Idéalia, crema notte di Vichy. Contiene estratto di mirtillo selvatico che, con i suoi polifenoli, svolge un’azione difensiva rispetto ai radicali liberi e aiuta a contrastare la formazione di rughe sottili. I ceramidi ristorano la pelle alterata da una giornata vissuta intensamente. La radice di liquirizia, inoltre, illumina il colorito.

  • 7 17

    Cellular Anti Age Filler di Volume di Nivea. La nuova crema giorno intensamente idratante stimola la naturale produzione di collagene, migliora l'abilità della pelle di trattenere l'acqua e stimola il rinnovamento cellulare. Il suo sistema di protezione SPF15 UVA&UVB aiuta a proteggere dall'invecchiamento, dai danni alle cellule e dalle macchie cutanee causate dai raggi UV.

  • 8 17
    Credits: Clinique

    Super Defense Night Recovery Moisturizer di Clinique. Una crema intelligente che grazie al Lisato di Micrococco durante la notte individua i danni indotti dai raggi UV. Nel tempo la sua azione riduce la comparsa di linee sottili, rughe e la mancanza di compattezza

  • 9 17
    Credits: Korff

    Corretionist Next Generation, crema leggera di Korff. Contiene un complesso antietà a base di ingredienti innovativi, tra cui il Dipeptide sintetico sviluppato studiando il veleno delle Vipera del Tempio che svolge un’azione liftante e antirughe. Completano la formula, l'acido ialuronico e la radice di Maral e semi di Giuggiole che migliorano elasticità e tono della pelle.

  • 10 17
    Credits: BioNike

    Defence Xage Prime, crema rivitalizzante e levigante di BioNike. Grazie all’innovativo complesso Rejuvenate SGFTM e alla formula arricchita con estratto di Litchee, dall’azione anti-radicali liberi e protettiva contro lo stress fotoindotto, la crema apporta levigatezza, morbidezza e luminosità alla pelle che manifesta i primi segni di invecchiamento

  • 11 17
    Credits: Lierac

    Initiatic di Lierac, una crema energizzante a base di peptide biomimetico stimolante: ottenuto mediante biotecnologia, è la copia perfetta di una componente delle pile energetiche cellulari. Il burro di karité e l'olio sono ricchi di acidi grassi essenziali: noti per apportare alla pelle confort ed elasticità.

  • 12 17
    Credits: Avène

    Ysthéal, crema antirughe di Avene. Contiene Retinaldeide, un attivo anti-età dall'efficacia anti-rughe provata clinicamente sotto controllo dermatologico che rilancia il dinamismo cellulare.

  • 13 17
    Credits: Shiseido

    Benefiance WrinkleResist24 crema nutriente-ristrutturante di Shiseido. Ripristina rapidamente la funzione di barriera protettiva della pelle, idrata efficacemente, donando alla pelle un aspetto disteso, luminoso e più giovane. Combatte il fotoinvecchiamento e protegge le fibre di elastina, prevenendo la comparsa di rughe e cedimenti.

  • 14 17
    Credits: Biotherm

    Skin Best Night, crema da notte Biotherm. Un balsamo notte che coccola la pelle durante il sonno. Nella formula: astaxantina, un attivo estratto dall'alga H Pluvialis rossa-verde, un potente antiossidante che rende la pelle più sana e giovane al tatto e alla vista.

  • 15 17
    Credits: Yves Rocher

    Elixir 79, crema contro le prime rughe di Yves Rocher. Riattiva l'Energia Giovinezza della tua pelle grazie al Complesso Elixir 7.9, unione di 7 piante e 9 brevetti anti-età. Questo trattamento, dalla texture crema gel fresca e fondente, è perfetto per le pelli da normali a miste e lascia una gradevole finitura setosa.

  • 16 17
    Credits: Clarins

    Multi-Active Day, crema da giorno specifica contro le prime rughe di Clarins. Grazie agli estratti di cardo contribuisce a proteggere e prolungare la giovinezza della pelle. I pigmenti "luce" donano inoltre luminosità, facendo risplendere immediatamente la pelle.

  • 17 17
    Credits: Collistar

    Speciale Prime Rughe, crema da giorno di Collistar. Dona energia, luminosità e protezione alla pelle, prevenendo i primi segni del tempo. Assicura una multi-protezione attiva nei confronti degli stress ambientali, delle radiazioni e dei radicali liberi. Stimola l'ossigenazione cutanea, il turn-over cellulare e la sintesi del collagene, rendendo la pelle più luminosa, rivitalizzata e compatta.

/5

Non sono ancora così evidenti, ma stanno per accentuarsi ogni giorno di più. Se ti riconosci nella tipica "fascia di mezzo" che non sa quali creme usare, ecco i prodotti che fanno per te

A partire dai 30 anni è bene apportare qualche cambiamento alla propria propria beauty routine. La semplice crema idratante non basta più, ma è l'ora di inserire creme giorno e notte che prevengano le prime rughe. E che intervengano il prima possibile su quelle che stanno per formarsi.

I primi segni del tempo possono essere accompagnati ad un colorito meno luminoso, causato dall’alterazione progressiva delle cellule della pelle, e dalla sensazione di pelle che tira. Ma niente panico: intervenire nelle fasi iniziali dei cambiamenti della pelle si può!

Generalmente si può notare la comparsa di prime rughe (o spesso solo segni di espressione) attorno agli occhi o sulle sopracciglia, di micro-rughe verticali sul labbro superiore, soprattutto se si fuma, e di un incavo più marcato tra le narici e gli angoli della bocca.

Crema antirughe: quando iniziare

Il primo anti-età non si scorda mai. Scherzi a parte, 30-32 anni è l'età giusta in cui usare creme specifiche contro i segni del tempo, anche se non parliamo ancora (per fortuna!) di rughe evidenti. Il capitale giovinezza avuto in dotazione dal DNA sin dalla nascita comincia a mostrare i primi cedimenti, soprattutto se nel frattempo si è esagerato con i killer della bellezza: sole, fumo, alcol e ore piccole.

Ma non è il caso di allarmarsi: il mercato cosmetico offre ottime soluzioni per tutte i gusti e le esigenze. In commercio trovi tanti creme contro le prime rughe formulate in tutte le texture possibili: ad esempio, leggere per chi non sopporta la sensazione di "pesantezza" sul viso; burrose per chi ama sentire la pelle ristrutturata come da un balsamo; fluidi per la bella stagione o i climi umidi e così.

Come capire che si ha bisogno di una crema anti età

Te ne accorgi dal fatto che la pelle a metà giornata tira o procura una strana sensazione di secchezza. Questo è il primo segnale che qualcosa nel beauty case va aggiunto, ovvero una crema più nutriente, che contenga cioè attivi in grado di compensare la perdita di acqua durante tutta la giornata.

Allo specchio, inoltre, ti vedi più grigia e più stanca: è stato osservato che i segni di stanchezza, se trascurati, si trasformeranno in rughe.

Ecco che le creme specifiche per le prime rughe intervengono sui primissimi segni di invecchiamento: del resto, non hai più la freschezza delle adolescenti, ma molto probabilmente nemmeno i loro problemi di pelle (acne e brufoli).

Come si sceglie la crema per le prime rughe

In base al proprio tipo di pelle: le pelli secche preferiranno una consistenza più ricca, al contrario di quelle miste e grasse che "si sposano" meglio con le formulazioni fluide.

Se si ha uno stile di vita intensa, è bene scegliere creme energizzanti che contrastino la "fatica" che si legge in viso. Ideali da usare soprattutto di notte perché ristorano la pelle durante il sonno, compensando le eventuali carenze che ha subito di giorno.  

Le regole indispensabili

Di giorno indossare sempre un filtro solare che protegga dai raggi UVA, presenti tutto l'anno anche con cielo nuvoloso. Sono i raggi più insidiosi perché non abbronzano né producono sensazioni di calore, ma invecchiano. Penetrano infatti negli strati più profondi dell'epidermide, alterando le fibre di collagene, responsabili della compattezza della pelle.

Di sera, non andare a letto se non prima di essersi struccate e di aver cosparso il viso di uno spesso strato di crema ristoratrice.

Il consiglio in più

È sbagliato usare la crema antirughe, specifica per rughe marcate e pelle matura: la pelle non ha ancora bisogno di una terapia d'urto così "invasiva". Leggerebbe il messaggio come un'invasione appunto manifestando irritazioni o produzione di punti neri e sebo in eccesso.

Nella gallery in alto, le creme specifiche per le pelli che manifestano le prime rughe!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te