Rihanna e il suo beauty look sexy e camaleontico

Credits: Getty Images
/5

La cantante ed ex modella è tra le celebrity dallo stile più eccentrico e d'effetto: dalla chioma al make up, non c'è taglio né styling che Rihanna non abbia interpretato con successo

Che si parli della sua musica, del suo stile, dei suoi capelli o del make up, Robyn Rihanna Fenty (20 febbraio 1988) non ha certo bisogno di presentazioni. Dopo essere stata scoperta a soli 16 anni, la popstar si è trasferita negli Stati Uniti dalle Barbados ed è stata la prima artista della sua nazione ad aggiudicarsi un Grammy Award.

Anno dopo anno, i suoi successi discografici sono accompagnati da pettinature sempre diverse. Sì, perché oltre al suo modo inedito di fare musica, sono soprattutto le acconciature e lo stile di RiRi (come la chiamano gli amici) a renderla così iconica e carismatica: impossibile prevedere taglio e colore che Rihanna sfoggerà, vista la sua coloratissima e camaleontica evoluzione.

Capelli

Dalla chioma al make up la cantante si è sempre distinta per uno stile piuttosto riconoscibile: acconciature e colori tanto stravaganti quanto eccentrici che vanno dal rosso più intenso al nero corvino, fino al biondo miele e non ultimo, il bold burgundy. E che dire dei tagli? Dai cortissimi boyish all'under-side-cut, dal ciuffo con ricci ribelli e folti fino ai super lisci lunghissimi, Rihanna da sempre gioca con i volumi e le forbici così come con extension e parrucche per sfoggiare stili sempre diversi e seducenti.

Chirurgia estetica

Ve la ricordate agli esordi? Già dal suo primo video Pon de Replay si vedeva la stoffa della popstar, poi la giovane cantante è diventata la sexy icona di Umbrella, Only Girl (In The World) e We Found Love facendo del trasformismo uno dei tratti distintivi della sua immagine. Forse troppo 'trasformismo' perché anche se è rimasta la meravigliosa ragazza degli esordi, sono in molti a criticare i suoi ripetuti 'ritocchini'.

Ma lei continua a viaggiare sul treno del successo fra una gossippata per la sua relazione (ancora?) tormentata con Chris Brown, l'ennesimo successo professionale e qualche chilo di troppo. Sì perché la star ci è ancora più simpatica da quando ha raccontato che deve continuamente fare i conti con la bilancia a causa del suo peso oscillante.

Make up

Ma passiamo al make up. Anche in fatto di trucco, Rihanna non si fa certo guidare dalla sobrietà: rossetti vivaci e vitaminici di ogni tonalità e labbra dark sono un must-have irrinunciabile. La star barbadiana sfoggia sempre più spesso bold lips con rossetti marrone, burgundy, viola scuro o rouge noir. E se le sue labbra carnose sono valorizzate da texture mat o lucide, lo sguardo da cerbiatta è invece enfatizzato quasi sempre da smokey eye bronzati e da giochi di luci ed ombre dalle nuance chiare metal e pastellate che aiutano a far risaltare i suoi bellissimi occhi verdi.

Tattoo

I tatuaggi di Rihanna sono stati molto 'chiacchierati' perché la cantante ne sfoggia ben venti. È la stessa star a rivelare l'elenco e il significato dei suoi tattoo. "Sono così affascinata dai tatuaggi. È una cultura e la studio". Il primo risale al 2006, delle note musicali sul piede destro, poi sostituite da un falco. Il segno zodiacale dei pesci è stato "prenotato" tre anni prima ad un famoso tatuatore brasiliano. Poi è arrivata la scritta in sanscrito "perdono, onestà, repressione e controllo" (a dire il vero con qualche errore ortografico), e ancora le stelle, un teschio, un tribale, una pistola, una croce. Per l'ultimo tatuaggio, un maori sulla mano destra, ci sono volute ben 11 ore.

Ecco una carrellata delle scelte stilistiche della cantante in fatto di trucco e capelli dagli inizi della sua carriera fino ad oggi. Come la preferisci? Qual è lo stile che apprezzi di più?


  • 1 19
    Credits: Getty Images
  • 2 19
    Credits: Getty Images
  • 3 19
    Credits: Getty Images
  • 4 19
    Credits: Getty Images
  • 5 19
    Credits: Getty Images
  • 6 19
    Credits: Getty Images
  • 7 19
    Credits: Getty Images
  • 8 19
    Credits: Getty Images
  • 9 19
    Credits: Getty Images
  • 10 19
    Credits: Getty Images
  • 11 19
    Credits: Getty Images
  • 12 19
    Credits: Getty Images
  • 13 19
    Credits: Getty Images
  • 14 19
    Credits: Getty Images
  • 15 19
    Credits: Getty Images
  • 16 19
    Credits: Getty Images
  • 17 19
    Credits: Getty Images
  • 18 19
    Credits: Getty Images
  • 19 19
    Credits: Getty Images
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te