Ritrova l'energia  

Stanca? Priva di forze e di voglia di fare? Stacca la spina, rilassati e cerca di ritrovare lo sprint e il sorriso perduti. Con qualche seduta in palestra, una buona doccia e una respirazione profonda.

di Valentina Bonfanti  - 21 Giugno 2008

Ci sono periodi in cui ti senti più vulnerabile e fai fatica ad affrontare gli impegni di tutti i giorni, tanto che non riesci a goderti neanche i momenti di relax del fine settimana. Allora è meglio rallentare i ritmi e concedersi qualche piccola attenzione per tornare in pista con più energia. Prima di tutto prova con l'esercizio fisico, vai in palestra almeno due volte a settimana, ci sono corsi pensati per recuperare l'energia perduta come il Body Flow del circuito nazionale Fitness First, che nasce proprio con l'obbiettivo di migliorare flessibilità e resistenza fisica. È ideale per riattivare funzioni importantissime come la circolazione sanguigna e la respirazione, inoltre fa bene anche alla digestione e migliora la postura. Questa disciplina, infatti, si ispira all'interazione dei quattro elementi che ruotano intorno all'equilibrio psico-fisico: aria, acqua, fuoco e terra ). Poi la sera, quando rientri a casa, per mandare via la stanchezza puoi ritrovare vigore sotto la doccia.

Come? «Bastano semplici mosse per trasformarla in un trattamento anti fatica», dice Danila Cordani responsabile delle Spa Virgin Active. «Ma l'acqua non deve essere troppo calda altrimenti si ottiene l'effetto rebound, cioè ci si sente ancora più stanche. Passa sulla pelle insaponata un guanto di crine, è ideale per eliminare i sintomi della fatica. Poi, con un po' di coraggio, alterna getti d'acqua calda e fredda, sono un vero toccasana e regalano una sferzata d'energia al corpo», conclude l'esperta. E non dimentichiamo l'importanza del respiro, che deve essere profondo. Ogni mattino, al risveglio, inspira lentamente, trattieni l'aria per almeno 5 secondi ed esprira altrettanto lentamente per una decina di volte e rifallo quando ti senti tesa. Faticoso? Prova a effettuare l'esercizio che usano fare i cantanti: inspira più che puoi (una volta sola) e poi cerca di contare a voce alta, lentamente, fino a 50 mentre l'aria fuoriesce: il diaframma finalmente si mobilizza e,dopo, ti dà una piacevole sensazione di leggerezza.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/ritrova-lenergia$$$Ritrova l'energia
Mi Piace
Tweet