I segreti di bellezza di Roberta Capua 

In un’elegante e antica pasticceria del cuore di Bologna abbiamo preso  un caffè con Roberta Capua, che ci ha svelato i suoi segreti di bellezza per le lettrici di DonnaModerna.com

 - 20 Ottobre 2011

Semplice, naturale e raffinata, l’ex Miss Italia ci ha trasmesso il suo calore tutto mediterraneo raccontando la sua beauty routine. Che consiglia con empatia a tutte le donne.

L’abbiamo conosciuta in versione “donna di salotto” nel talk show di Luciano Rispoli (“Tappeto Volante”) negli anni ’90, per poi seguirla in veste di conduttrice dei programmi tv domenicali, fino a vederla trasformata in presentatrice cool & fashion del programma culto NonSoloModa di Canale 5. Solo per citarne alcuni.

Ma crediamo che per lei valga il detto di Coco ChanelLa moda passa, lo stile resta”.

Cosa consigli alle lettrici di DonnaModerna.com?

"Considero la pelle del viso una tavolozza su cui ci si trucca. Sin dai 16 anni non vado mai a letto senza struccarmi neanche se faccio le 5 del mattino, ho la febbre da cavallo o sono stanchissima al punto da non reggermi in piedi.

E’ un’abitudine talmente radicata nella mia beauty routine al pari di lavarmi i denti, perché la pelle ha bisogno di respirare. Se si utilizzano trattamenti rigeneranti notturni, funzionano meglio se applicati si una pelle pulita.

Quindi, il primo consiglio che sento di dare a tutte le donne di ogni età è quello di non andare mai a dormire senza aver passato latte e tonico, anche se non ci si strucca, perché la pelle di giorno è continuamente esposta a impurità che la ostruiscono, impedendole di respirare.

Cambio i miei prodotti di pulizia in base alla stagione: d’estate detergenti a risciacquo, d’inverno la classica accoppiata latte & tonico. Se per esigenze lavorative il make up è più pesante e “scenico”, utilizzo prodotti particolari a base oleosa, in grado di sciogliere le molecole di trucco più insidiose per i pori."

Confermo infatti che a distanza ravvicinata – e senza trucco – hai una pelle bellissima!
"Grazie (sorride). Non dimentico di fare una volta alla settimana uno scrub leggero a casa.
Un’altra cosa che faccio abitualmente, mentre sono già a letto è quello di passarmi un balsamo specifico sulle labbra: ce l’ho proprio sul comodino. E’ una sorta di rito serale al quale non so rinunciare, altrimenti non dormirei bene..."

E queste sono le tue routine casalinghe. I trattamenti professionali, invece?
"Vado dall’estetista regolarmente una volta al mese a farmi coccolare la pelle del viso. In particolare, credo nel trattamento del peeling professionale, a base di acidi ben dosati, a cui mi sottopongo, appunto, una volta al mese. Sono contraria alle punturine di acido ialuronico, al botox ecc, sposo in pieno la causa della naturalezza (recentemente enunciata da Kate Winslet ndr).

La faccia deve parlare per quello che si è!

Preferisco essere naturale: proprio per questo una volta al mese – ripeto – rinnovo la pelle grazize a peeling che mi mantiene pelle attiva ed ossigenata.
E’ molto importante – e qui suggerisco la massima attenzione - affidarsi ad un dermatologo o ad un’estetista esperta, che sappia calibrare gli acidi giusti, mixati e pensati per te!"

In effetti, hai un aspetto luminoso e un colorito sano.

"Sì, perché questi peeling fanno sì che mi si chiudano i pori, si eliminino le macchie, levighino il viso ecc."

Mi sembra un ottimo consiglio...

"A proposito di macchie non mi espongo mai al sole senza una protezione solare. Non scendo al di sotto del fattore 30 per il viso. E la mia crema idratante da giorno contiene sempre un filtro solare. Mi proteggo anche in città.

Sempre restando in tema macchie, consiglio di cercare di eliminarle subito, alle prime apparizioni, dapprima con creme specifiche schiarenti e poi con il laser. L’essenziale è che si intervenga per tempo, quando sono ancora di piccole dimensioni. Perché una pelle macchiata uguale pelle invecchiata!"

Altri suggerimenti?
"Curo molto le unghie delle mani e dei piedi: credo sia uno un imprescindibile bigliettino da  visita. Mi piacciono colorate: spazio dal rosso all’arancio, dal ciclamino al fuxia, i colori della frutta rossa, insomma. Non amo molto il giallo, anche se è di moda, perché non credo mi doni. Però il prossimo che proverò sarà senz’altro lo smalto blu! E’ un modo per giocare!"

E per il make up?
"Anche se so che il fondotinta è una protezione, non lo applico tutti i giorni. Ma mi limito a correttore, fard, cipria, mascara e gloss: insomma, la base!"

Colori preferiti?
"Amo il trucco naturale. Per la sera mi piace lo smoky eyes, altrimenti di giorno i colori più chiari nei toni del marrone, passando per i beige, i bronzo, gli ambra.
Non gradisco il rossetto rosso su di me.
Insomma, preferisci truccarti rispettando i tuoi caldi colori mediterranei e non seguendo la moda.
"Assolutamente sì!"

Ti trucchi da sola?
"Per le occasioni personali sì: ho imparato grazie ai visagisti che ho avuto la fortuna di incontrare per lavoro. Altrimenti, per motivi professionali, ho la mia truccatrice di fiducia.
Invece per quanto riguarda i capelli, ammetto di non esser mai stata capace di acconciarli da sola!"

Credi che per la bellezza bisogna spendere molto?
"No, penso che una volta stabilito il budget destinato al beauty, ci siano delle priorità su cui investire di più, che per me sono: i sieri, il contorno occhi e una crema viso da giorno.
Per altro, si possono trovare ottimi prodotti anche il super, magari facendo un benchmarking attento dell’offerta in commercio."

Esulando dai suggerimenti strettamente beauty, suggerisco di essere sorridenti. Sembrerà banale, ma curare il sorriso e i denti sono un primo passo per essere e sentirsi più belle!"

Ringraziamo Roberta Capua per la sua gentilezza

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
bellezza/viso-e-corpo/roberta-capua-segreti-di-bellezza$$$I segreti di bellezza di Roberta Capua
Mi Piace
Tweet