Se usi l'anticellulite... 

Ci sono almeno cinque buoni motivi per spalmarsi con regolarità i prodotti contro la buccia d'arancia. Leggili qui

di Donatella Morbi  - 03 Giugno 2005

Avete deciso di combattere la cellulite con creme e spray? Ottima scelta. L'importante è che usiate i prodotti con costanza. Solo così i principi attivi avranno il tempo di agire. Ma c'è di più: le nuove formulazioni cosmetiche infatti hanno anche altri vantaggi sulla pelle. Scoprite quali in queste pagine.

... risvegli la circolazione

Tra i tanti fattori che provocano la buccia d'arancia, sicuramente uno dei più importanti è la circolazione difficoltosa. Questo perché se i tessuti non sono ossigenati bene soffrono e si infiammano. Ecco spiegata la necessità di arricchire i cosmetici anticellulite con sostanze che mirano a rinforzare le pareti dei vasi e a migliorare la loro funzionalità. «Per rimettere in moto la microcircolazione impigrita, preferite creme e fluidi ricchi di flavonoidi, estratti di natura vegetale come ruta, ippocastano e centella asiatica» dice il dermatologo Antonino Di Pietro. E massaggiate la pelle sempre dal basso verso l'alto per favorire il ritorno venoso.

... diminuisci i gonfiori

Caviglie e cosce gonfie sono un effetto collaterale della cattiva circolazione sanguigna e linfatica. Non a caso sono un problema molto frequente nelle donne che hanno la cellulite. Ma se si usano con costanza i prodotti appositi, il problema si può risolvere o attenuare. «Gli ingredienti drenanti e sciogligonfiori sono soprattutto fucus, ananas e tarassaco, presenti in molte formulazioni» spiega il dottor Di Pietro.

... attacchi i radicali liberi

Volete un altro buon motivo per stendere con costanza la crema? Eccolo: potrete mantenere la pelle giovane e fresca più a lungo. Perché i responsabili della cellulite sono gli stessi che aumentano anche la produzione dei radicali liberi, colpevoli dell'invecchiamento della pelle. «Che può essere ritardato con l'applicazione di sieri, fluidi e creme formulati con sostanze antiossidanti come il selenio o la vitamina E» conclude l'esperto.

... idrati l'epidermide

La circolazione è lenta, il gonfiore aumenta e i radicali liberi aggrediscono su tutti i fronti: con un quadro simile è ovvio che la pelle sia spenta e ruvida. «Ma stendendo tutti i giorni una buona crema si può contrastare anche questo aspetto» dice il dermatologo. «Ripristinando il giusto livello di idratazione, infatti, si assicura all'epidermide un aspetto luminoso e perfettamente levigato».

... previeni le smagliature

Lo sapevate che le smagliature sono spesso associate alla cellulite? I noduli di grasso dilatano i tessuti in profondità e quando non trovano più spazio sotto, tirano e strappano la pelle in superficie, provocando le smagliature. «Applicando i cosmetici ogni giorno aiuterete l'epidermide a restare elastica e a non lacerarsi» spiega il dottor Di Pietro. «Scegliete prodotti ricchi di sostanze elasticizzanti come la vitamina C che stimola la sintesi di elastina e collagene».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
bellezza/viso-e-corpo/se-usi-l-anticellulite$$$Se usi l'anticellulite...
Mi Piace
Tweet