Le sopracciglia delle star dagli anni 20 a oggi

  • 1 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Corbis

    Guarda la gallery e scopri la storia delle sopracciglia dagli anni 20 a oggi.

  • 2 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Corbis

    La caratteristica principale delle sopracciglia anni 20 sono le punte esterne rivolte verso il basso, come quelle dell'attrice Clara Bow (a sinistra).

    Greta Garbo (al centro) interpreta le sopracciglia anni 30: la coda non è più così accentuata mentre l'arco è alto e molto sottile.

    Nei primi anni 40 le sopracciglia delle star sono ancora perfettamente depilate e definite alla perfezione. Marlene Dietrich (a destra) nel 1942 le portava sottilissime e disegnate con grande cura.

  • 3 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Corbis

    Netta inversione di tendenza negli anni 50. Ora le sopracciglia si fanno spesse e folte. Audrey Hepburn (a sinistra) le porta corte e molto grosse, Liz Taylor (al centro) invece sceglie una linea un po' più lunga, leggermente più arcuata e molto definita grazie all'uso della matita per mettere in risalto i suoi occhi viola. Negli stessi anni si impone anche lo stile ad ala di gabbiano con le sopracciglia definite una ad una come quelle di Marilyn Monore (a destra).

  • 4 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Corbis

    Gli anni 60 sono per le sopracciglia un decennio di massima sperimentazione. Anita Ekberg (a destra) le porta scurissime, grosse e definite con matita, mentre Jane Fonda (a sinistra) preferisce un arco leggero con le sopracciglia più piene nella parte iniziale. Durante lo stesso periodo, nella Swinging London si impone l'arco alto e rotondo lanciato dalla modella Twiggy, mentre da noi la cantante Mina sfoggia un viso completamente privo di sopracciglia.

  • 5 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Getty

    Ritorno alle sopracciglia naturali negli anni 70. Stile solo apparentemente incolto per la Charlie's Angel Farrah Fawcett (a sinistra), la modella Natassja Kinski (al centro) e l'attrice Catherine Deneuve (a destra). Si riduce l'uso della matita per rinfoltire il volume e le sopracciglia sono solo leggermente arcuate.

  • 6 9
    Credits: Mondadori Portfolio, Corbis

    È il trionfo delle sopracciglia folte e sauvage. Negli anni 80 si porta all'estremo l'idea del look al naturale e le sopracciglia non hanno più una forma ben definita. Si elimina l'uso della matita e si fa poco ricorso anche alla pinzetta. Nerissime e in contrasto con un look capelli ossigenato le sopracciglia della rock star Madonna (a sinistra), mentre la modella Brooke Shields (a destra) sceglie un aspetto naturale al cento per cento.

  • 7 9
    Credits: Corbis

    Negli anni 90 tornano le sopracciglia curate e ben definite. Sono gli anni delle top model che, nel corso del decennio, si lasciano alle spalle il look naturale degli anni precedenti. Claudia Schiffer (a sinistra) segna il passaggio da uno stile all'altro, mentre nel 1997 Linda Evangelista ha sopracciglia perfettamente curate e definite dalla matita.

  • 8 9
    Credits: Mondadori Portfolio

    È l'ennesima inversione di tendenza per il look delle sopracciglia che ora sono sottilissime e perfettamente disegnate in un arco molto alto. A farla da padrone nei beauty case delle donne sono le pinzette usate per depilare al massimo le sopracciglia. A interpretare perfettamente la tendenza dei primi anni del terzo millennio due attrici: Pamela Anderson (a sinistra) e Angelina Jolie (a destra).

  • 9 9
    Credits: Olycom

    Grosse, folte e scure. È la modella inglese Cara Delevingne (al centro) a dettare il nuovo look di sopracciglia, amato anche dall'attrice Kasia Smutniak (a sinistra) e della cantante Lily Collins (a destra). Dopo anni di archi sopracciliari sottili e altissimi, oggi si torna a uno stile molto più naturale. Senza arrivare agli estremi degli anni 80. Oggi le sopracciglia si portano spesse e piene ma senza dimenticare di averne cura. Largo quindi alle matite e agli ombretti per dargli carattere.

/5

I look di sopracciglia delle più famose icone di bellezza: da Greta Garbo a Cara Delevingne  

Incorniciano il viso e definiscono lo sguardo. Le sopracciglia delle star sono cambiate di decennio in decennio seguendo le mode. Da Greta Garbo a Cara Delevingne passando per Marilyn Monroe e Angelina Jolie.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te