Come scattare un buon selfie

Credits: Olycom
1 4

La mania di fotografarsi con lo smartphone non accenna a diminuire, lo confermano star tipo Rihanna che ogni giorno ne posta una su Instagram, o Kim Kardashian che sull’argomento ha fatto addirittura un libro, Selfish.

Ma la vera novità nel mondo social sono gli autoscatti sempre più eleborati, studiati e dettagliati. Per esempio, quelli a una parte del corpo. Migliaia di footsie (foto di piedi), di hot dog legs (scatti di gambe piegate, chiamate scherzosamente così perché sembrano dei wurstel), di belfie (primi piani di sederi), di thigh gap (inquadrature dello spazio fra le cosce) e di bikini bridge (foto del “ponte” creato dallo slip del costume) vengono pubblicate ogni giorno da teenager e celeb come Katy Perry, Beyoncé e Jennifer Lopez.

Se anche tu sei un’appassionata, segui le dritte dei nostri esperti per scoprire il tuo lato migliore e postare i superselfie più originali dell’estate.

 

Federica Nargi

/5

Le inquadrature tormentone, i trucchi per perfezionarle, le follie delle modelle

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te