Il tonico al the verde fai da te

  • 1 6
    Credits: Luca Donato

    Cosa ti serve
    3 cucchiaini di tè verde sfuso - 1 cucchiaio di miele - 4 gocce di olio  essenziale di lavanda (o di altre piante, purché dalle proprietà  calmanti e astringenti)  - 1/2 litro di acqua distillata.

    Per la lavorazione
    1  pentola o 1 bollitore senza tracce di calcare; 1 teiera; 1 colino; dei  boccettini in vetro nei quali potrai conservare il tuo tonico.

  • 2 6
    Credits: Luca Donato

  • 3 6
    Credits: Luca Donato

    Come si fa

    Versa l’acqua distillata nella pentola o nel bollitore e scaldala sul fuoco. Intanto, metti nella teiera il tè verde. Quando l’acqua sul fuoco ha raggiunto i 65 gradi, cioè quando iniziano a salire le bollicine, puoi versarla nella teiera.

  • 4 6
    Credits: Luca Donato

    Lascia raffreddare il tutto per qualche minuto. Non appena senti la teiera tiepida (cioè alla temperatura di 30 gradi) aggiungi il miele (se il tè è troppo caldo, vengono disperse le preziose proprietà del miele). Lascia in infusione il tutto per circa 10 minuti.

  • 5 6
    Credits: Luca Donato

    Con l’aiuto del colino, travasa l’infuso nei bottiglini di vetro. Infine, lascia raffreddare. In questa fase puoi aiutarti anche con un piccolo imbuto, possibilmente in acciaio: si trova facilmente nei negozi di utensili per cucina.

  • 6 6
    Credits: Luca Donato

    Prima di chiudere i boccettini, aggiungi un olio essenziale a tua scelta. Il tuo tonico al tè verde è pronto: essendo privo di sostanze grasse, al chiuso e al riparo dei raggi solari si conserva bene anche per un anno.

/5

Scopri come preparare direttamente a casa tua un prezioso prodotto per il viso

Gli ingredienti particolari: dove trovarli

Gli   ingredienti che ti abbiamo proposto in questo tonico sono estremamente   facili da trovare, ma alcuni di quelli indicati in precedenza nelle   altre “ricette” possono essere più difficili da reperire. Ecco allora   qualche indicazione.

Gli oli essenziali si trovano in vendita in   erboristeria o su alcuni siti specializzati (quelli buoni non costano meno   di 10 euro a confezione, ma possono salire molto a seconda del tipo di   essenza). Il burro di cacao che serve per il lucidalabbra si trova   online, così come l’olio di cocco che, però,   trovi anche nei negozi di cibo etnico. La cera d’api, infine, puoi   chiederla ai produttori di miele. Quanto ai termometri, li puoi   acquistare nei negozi di articoli da cucina.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te