Valorizza così il tuo lato b

Credits: Mondadori Photo
1 4

I numeri parlano chiaro: è il momento del lato B. Secondo l’American Society of Plastic Surgery, nell’ultimo anno gli interventi estetici ai glutei sono aumentati del 60 per cento. I primi indizi del trend si erano visti al Met Gala di New York, a maggio, dove a far furore sono state star come Kim Kardashian e Beyoncé, inguainate in abiti effetto nudo. Una di loro, Jennifer Lopez, al celebre “derrière” ha dedicato anche l’ultima hit, Booty.

Non basta? Il regista premio Oscar Paolo Sorrentino, lo ha eletto a simbolo di “grande bellezza”, immortalando le natiche di Madalina Ghenea nella locandina del suo ultimo film Youth. E a New York ha fatto notizia la mostra dell’artista spagnola Catalina Veijo, creatrice di miniature che ritraggono celeb esclusivamente viste da dietro (in vendita su catalinaviejo.com). Vuoi anche tu un sedere a prova di “belfie” (il selfie del posteriore)? Leggi qui.

/5

Ora si chiama booty. E per catturare gli sguardi deve essere XL e sodo. Come? Con astuzie e trattamenti a prova di “belfie”

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te