Hai un viso romboidale? Scopri come riconoscerlo e valorizzarlo

Credits: Pinterest/Monique Vanegas
/5

Metti in luce gli zigomi grazie al taglio di capelli, al trucco, e agli accessori giusti

Come riconoscerlo

Il punto forte del viso romboidale (detto anche a diamante) sono gli zigomi, alti e sporgenti. Sono la parte più larga del viso, mentre fronte e l’area mascella-mento si restringono. In una donna sono certamente un elemento di grande bellezza, prova a pensare allo splendido viso di Sofia Loren, viso a diamante per eccellenza. Se non sei sicura di avere un viso romboidale, leggi prima questo articolo su Come individuare la forma del tuo viso? e scoprilo subito!

Tagli di capelli

Se la tua fronte è particolarmente bassa e stretta, fai attenzione a non portare la riga centrale e capelli schiacciati sulla sommità del capo perché la accentuerebbero. Tieni un po’ di volume in cima alla testa e ai lati, ed evita la frangia piena. Ricorda di non nascondere gli zigomi, che invece vanno lasciati scoperti e mostrati! Prova ad esempio con un caschetto che arrivi alla base della mascella e che aggiunga un po’ di volume lì dove la mascella sfugge. Un taglio corto con un minimo di lunghezza sul collo funziona altrettanto bene perché enfatizza gli zigomi.

Make-up e sopracciglia

Il make-up che valorizza di più il viso romboidale è quello che illumina fronte e mento, dato che queste due parti sono quelle più ristrette. Gli zigomi non hanno bisogno di definizione attraverso il contouring, basta un tocco di blush per esaltarli.

Se hai occhi ravvicinati (caratteristica abbastanza comune in questo tipo di viso), dovresti distanziarli schiarendo l’occhio dalla caruncola lacrimale a ridosso del naso fino a metà occhio con un ombretto chiaro e luminoso. Poi scurisci da metà occhio fino all’esterno verso le tempie, in modo da allungarli. Le sopracciglia che si armonizzano meglio hanno la forma di un’ala di gabbiano morbida, non troppo spigolosa.

Accessori e scollatura

Nel viso romboidale c’è uno spazio da riempire visivamente lì dove la mascella sfugge, puoi farlo con degli orecchini a goccia, a triangolo o chandelier. Se il tuo mento è appuntito e lungo evita di indossare collane molto lunghe e di forma a V che accentuerebbero questa caratteristica che invece vuoi smorzare.

Se porti occhiali da vista evita montature più sporgenti della larghezza dei tuoi zigomi, è vero che sono una caratteristica da valorizzare ma è sempre meglio non renderli sproporzionati in larghezza rispetto al resto. Funzionano bene sia forme arrotondate che leggermente squadrate, che restino più ampie nel margine superiore e si restringano in quello inferiore. Ottimi anche quelli che cambiano colore tra il sopra e il sotto, perché aggiungono profondità alla fronte.

Gli scolli tondi funzionano bene con il viso romboidale, così come la scollatura a cuore degli abiti. Se il mento è appuntito e lungo evita gli scolli a V e profondi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te