Come apparecchiare una tavola fiorita

  • 1 6

    Per preparare una tavola  romantica e colorata ci vogliono due elementi  fondamentali: fantasia e personalità.
    La prima deve ispirarvi l'abbinamento di pezzi anche molto diversi tra loro. Il secondo elemento deve raccontare di voi.
    In questa apparecchiatura la vera protagonista è la tovaglia, interpretata da un lungo e colorato vestito anni  '70. Ovviamente coprirà solo una parte del tavolo, se preferite, potete mettere sotto il vestito una tovaglia più grande che riprenda i colori della stoffa colorata.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

  • 2 6

    I piatti che qui vedete colorati sono stati realizzati con la tecnica del découpage. Sono semplici sottopiatti trasparenti a cui verrà applicata la carta colorata e poi lo spray dorato. Questi prodotti sono specifici per questa tecnica, ma  potrete trovare grande varietà di colori e fantasie nei negozi di hobbystica ed in alcuni colorifici ben forniti.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

  • 3 6

    Sui bicchieri potete veramente sbizzarrirvi. In fondo sono solo 2 coppie, una per l'acqua e l'altra per il vino.
    Usate i vostri bicchieri preferiti, per comunicare al vostro commensale i vostri gusti e le vostre emozioni.
    Noi abbiamo scelto 2 bei bicchieri arancioni da rosolio con decorazioni dorate. Sono un pezzo vintage che aggiunge un tono prezioso all'insieme e andranno benissimo per il vino.
    I bicchieri per acqua dovranno ovviamente essere più grandi. I nostri sono di vetro e coloratissimi, si possono trovare nei negozi di casalinghi o nei supermercati con una vasta offerta per la casa.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

  • 4 6

    Se volete far sentire a suo agio il vostro ospite è fondamentale che scegliate bene le posate.
    Evitate di servire una bistecca alla fiorentina con un coltello che non taglia! Oppure studiate meglio il menù da servire.
    A questo proposito cercate di offrire dei piatti originali, che però non mettano in difficoltà. Optate per le tartine, le paste corte etc.
    Noi abbiamo scelto delle belle posate bianche con finitura in argento antico di Bugatti, marchio di qualità che offre grande varietà di forme e colori.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

  • 5 6

    Se avete scelto un vino importante dovrete scaraffarlo come si conviene circa un'ora prima.
    Evitate la bottiglia direttamente a tavola, in questo modo, avrete uno spunto per poter raccontare la vostra scelta. Se poi lui è un esperto, meglio ancora, gli offrirete la possibilità di descrivervi i suoi vini preferiti e di esporvi le sue capacità da sommelier.
    Se non avete un decanter potrete usare una caraffa semplice, la nostra è di ceramica bianca ed economica. La potete trovare da Ikea.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

  • 6 6

    A questo punto, non dovranno mancare i fiori. Fondamentali in ogni apparecchiatura che si rispetti. Perfetti per rallegrare e comunicare la vostra ospitalità.
    Importante che sia una composizione discreta, non troppo imponente per non ingombrare sulla tavola con l'arrivo delle altre portate. La profumazione non deve essere eccessiva perché  potrebbe infastidire alcune persone.
    Noi abbiamo scelto una bella rosa arancione, una gerbera ed una margherita bianca. Dopo aver tagliato corti i gambi le abbiamo sistemate dentro diversi bicchierini di vetro trasparente con un po' di verde.

    LE AUTRICI
    Questa mise en place è stata ideata e allestita e dallo staff di Surplace

/5
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te