Camera da letto: la soluzione a tutti i problemi

  • 1 16
    Credits: Studio Bariatti

    Abbiamo pensato ai modi migliori per trasformare i difetti della zona notte in punti di forza. E abbiamo scelto quelli che a noi sembrano più funzionali. Scoprili tutti sfogliando la gallery...

    Come sfruttare una parete divisoria?
    Il problema, in realtà, è una fortuna: con la quinta, si creano due zone nello stesso ambiente. Una dedicata al riposo, una al guardaroba

    Cosa fare di un pilastro ingombrante?
    Puoi camuffarlo con le nicchie. Puoi valorizzarlo con il colore. Oppure, puoi persino trasformarlo in un pratico piano d'appoggio

    Come utilizzare il tetto della mansarda?
    Se da una parte il soffitto della camera si abbassa, sfrutta la parete. Per fare la cabina armadio, il ripostiglio, la zona notte

    Cosa sistemare in una stanza piccola?
    Dal letto al guardaroba alla scrivania, ecco le soluzioni giuste per guadagnare spazio (anche quando sembra che non ci stia niente)

    Come arredare la parete con 2 finestre?
    Con le proposte più originali e furbe, in base al tipo di finestra che hai. Per esempio, mettendo una testata del letto scenografica

  • 2 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: ho una doppia parete che rimpicciolisce la stanza

    Le soluzioni Se hai una parete che spezza la stanza in due, la soluzione migliore è anche la più banale: sfruttarla. Per esempio, per appoggiare la testata del letto e, sul retro, creare una cabina armadio o uno spogliatoio nascosto. Oppure, puoi organizzare una zona privata dove leggere, ascoltare musica, rilassarti. È sufficiente fissare una serie di mensole e di contenitori sospesi in cui riporre libri, stereo e cd, e aggiungere una poltrona o un pouf. In alternativa, puoi sistemare contro la parete un armadio, da scegliere nelle stesse dimensioni e tonalità del muro, per evitare contrasti troppo netti.

    La proposta Al letto matrimoniale Alex con testata curvata (cm 173x218x93h, 829,20 euro), si può abbinare il comodino a un solo cassetto (cm 65x43x26,2 h, 170,40 euro) appoggiato su una panchetta (cm 85x47x5,8 h, 66 euro). Tutti i mobili sono realizzati in legno con finitura effetto noce e fanno parte del Gruppo Oasi, Programma Maxim di Florida Family Notte. Da copiare anche l'idea di appendere una coppia di stampe o di quadri identici sopra il letto, che danno carattere al divisorio.

  • 3 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: ho una doppia parete che rimpicciolisce la stanza

    Le soluzioni Se hai una parete che spezza la stanza in due, la soluzione migliore è anche la più banale: sfruttarla. Per esempio, per appoggiare la testata del letto e, sul retro, creare una cabina armadio o uno spogliatoio nascosto. Oppure, puoi organizzare una zona privata dove leggere, ascoltare musica, rilassarti. È sufficiente fissare una serie di mensole e di contenitori sospesi in cui riporre libri, stereo e cd, e aggiungere una poltrona o un pouf. In alternativa, puoi sistemare contro la parete un armadio, da scegliere nelle stesse dimensioni e tonalità del muro, per evitare contrasti troppo netti.

    La proposta: appendi mensole e mobiletti
    Sulla parete, mensole angolari in legno di carruba (cm 90/135x28x3,5 h, da 82,80 euro) e,sotto, contenitori pensili coordinati Max con cassetti e maniglie (cm 45x38x38,1h, da 94,80 euro). Dietro la parete si intravede il letto Vela laccato lucido (da 883,20 euro). Tutto di Europeo.

  • 4 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: ho una doppia parete che rimpicciolisce la stanza

    Le soluzioni Se hai una parete che spezza la stanza in due, la soluzione migliore è anche la più banale: sfruttarla. Per esempio, per appoggiare la testata del letto e, sul retro, creare una cabina armadio o uno spogliatoio nascosto. Oppure, puoi organizzare una zona privata dove leggere, ascoltare musica, rilassarti. È sufficiente fissare una serie di mensole e di contenitori sospesi in cui riporre libri, stereo e cd, e aggiungere una poltrona o un pouf. In alternativa, puoi sistemare contro la parete un armadio, da scegliere nelle stesse dimensioni e tonalità del muro, per evitare contrasti troppo netti.

    La proposta: sistema l'armadio
    Le ante con vetri effetto ghiaccio e la struttura in legno massello di tiglio rendono il modello a 4 ante Elidoro Lux (cm 295x65x248h, 5.370 euro) la soluzione giusta per una parete candida. Sullo sfondo, comò Esimio Lux (1.720 euro). Collezione Lux di Accademia del Mobile.

  • 5 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: in camera c'è un grande pilastro che non so come utilizzare

    Le soluzioni Tutto dipende dalla grandezza del pilastro. Se è molto sporgente, puoi usarlo per creare una piccola postazione di lavoro: basta fissare una mensola su misura intorno alla colonna (a cm 75/80 da terra), da usare come piano-scrivania e come appoggio per una lampada. Nel caso il pilastro sia largo e poco profondo, prova a  valorizzarlo con un colore diverso dalle pareti e trasformalo in una zona beauty, in cui sistemerai un cassettone o un mobile toilette. Infine, se sporge poco e lateralmente crea due nicchie, in una metti l'armadio e nell'altra uno scaffale, una libreria, oppure un servomuto per avere una zona spogliatoio.

    La proposta: fissa una mensola alla colonna
    Agganciato alla colonna, il ripiano laccato opaco è disponibile in diverse finiture per adattarsi a ogni tipo di arredo (da cm 64x30x8h, da 195 euro). Inoltre, ha una ferramenta speciale per il fissaggio diretto a muro. Sotto la mensola, c'è un comodo pouf quadrato in tessuto (320 euro). Il letto Slim (cm 170x228x83,4h, 2.059 euro) ha la testata e il giroletto laccato bianco talco lucido: nella stessa finitura il comodino Tao Night (cm 128x51,6x19,5h, 843 euro). Tutto di MisuraEmme.

  • 6 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: in camera c'è un grande pilastro che non so come utilizzare

    Le soluzioni Tutto dipende dalla grandezza del pilastro. Se è molto sporgente, puoi usarlo per creare una piccola postazione di lavoro: basta fissare una mensola su misura intorno alla colonna (a cm 75/80 da terra), da usare come piano-scrivania e come appoggio per una lampada. Nel caso il pilastro sia largo e poco profondo, prova a  valorizzarlo con un colore diverso dalle pareti e trasformalo in una zona beauty, in cui sistemerai un cassettone o un mobile toilette. Infine, se sporge poco e lateralmente crea due nicchie, in una metti l'armadio e nell'altra uno scaffale, una libreria, oppure un servomuto per avere una zona spogliatoio.

    La proposta: crea una zona beauty
    La cassettiera Round in ciliegio appoggiata al pilastro grigio (cm 122x54x76h, 1.005 euro) si può utilizzare anche come toilette, grazie alla specchiera coordinata (157 euro). Completano la camera il letto Slide (2.089 euro) e i comodini Round (514 euro). Di Md house by Mire Arredamenti.

  • 7 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: in camera c'è un grande pilastro che non so come utilizzare

    Le soluzioni Tutto dipende dalla grandezza del pilastro. Se è molto sporgente, puoi usarlo per creare una piccola postazione di lavoro: basta fissare una mensola su misura intorno alla colonna (a cm 75/80 da terra), da usare come piano-scrivania e come appoggio per una lampada. Nel caso il pilastro sia largo e poco profondo, prova a  valorizzarlo con un colore diverso dalle pareti e trasformalo in una zona beauty, in cui sistemerai un cassettone o un mobile toilette. Infine, se sporge poco e lateralmente crea due nicchie, in una metti l'armadio e nell'altra uno scaffale, una libreria, oppure un servomuto per avere una zona spogliatoio.

    La proposta: utilizza le due nicchie
    Uno specchio sagomato (29 euro) divide le due nicchie create dalla colonna. A destra, appendino a due ganci in metallo cromato (3,90 euro) e scaffale Cook (129 euro). A sinistra: armadio Torre (cm 231x60x262h, da 1.090 euro) con ante laccate. Letto Idra (450 euro). Tutto di Emmelunga.

  • 8 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: abito in una mansarda e il soffitto si abbassa da una parte

    Le soluzioni La prima alternativa è chiudere la zona bassa con delle ante scorrevoli o delle veneziane in legno,e trasformarla in una cabina armadio attrezzata. Può essere fatta su misura o organizzata con scaffali componibili, di metallo o legno. Se nella stanza c'è un abbaino o un lucernario, puoi anche decidere di appoggiarci sotto la testata del letto: in questo modo, le altre pareti restano libere per sistemare armadi o scrivanie. Infine, se l'altezza è sufficiente, puoi far realizzare un armadio su misura, in modo da sfruttare tutto lo spazio: è una valida alternativa al guardaroba o al tradizionale ripostiglio.

    La proposta: organizza una cabina armadio
    L'anta scorrevole Vela in alluminio e vetro acidato (cm 204x219,3h, 1.540 euro) delimita la cabina armadio creata nella zona più bassa della stanza. L'arredo interno è realizzato su misura, in legno di ciliegio, per risolvere ogni problema di spazio e ogni esigenza: è composto da schienali, mensole, aste appendiabiti, cassettiere su ruote e un grande specchio ovale (2.530 euro accessori inclusi, la cassettiera su ruote costa 342 euro). Tutto di La Falegnami.

  • 9 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: abito in una mansarda e il soffitto si abbassa da una parte

    Le soluzioni La prima alternativa è chiudere la zona bassa con delle ante scorrevoli o delle veneziane in legno,e trasformarla in una cabina armadio attrezzata. Può essere fatta su misura o organizzata con scaffali componibili, di metallo o legno. Se nella stanza c'è un abbaino o un lucernario, puoi anche decidere di appoggiarci sotto la testata del letto: in questo modo, le altre pareti restano libere per sistemare armadi o scrivanie. Infine, se l'altezza è sufficiente, puoi far realizzare un armadio su misura, in modo da sfruttare tutto lo spazio: è una valida alternativa al guardaroba o al tradizionale ripostiglio.

    La proposta: metti il letto sotto il lucernario
    Il letto Byron (da 1.743,60 euro) ha un sapore retrò, come il comodino Newport (678 euro). Lungo le pareti c'è spazio per lo scrittoio Shelton (1.276,80 euro), la sedia Provenza (342 euro), l'armadio Richmond (3.111,60 euro). Tutto in legno bianco burro. Coll. English Mood di Minacciolo.

  • 10 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: abito in una mansarda e il soffitto si abbassa da una parte

    Le soluzioni La prima alternativa è chiudere la zona bassa con delle ante scorrevoli o delle veneziane in legno,e trasformarla in una cabina armadio attrezzata. Può essere fatta su misura o organizzata con scaffali componibili, di metallo o legno. Se nella stanza c'è un abbaino o un lucernario, puoi anche decidere di appoggiarci sotto la testata del letto: in questo modo, le altre pareti restano libere per sistemare armadi o scrivanie. Infine, se l'altezza è sufficiente, puoi far realizzare un armadio su misura, in modo da sfruttare tutto lo spazio: è una valida alternativa al guardaroba o al tradizionale ripostiglio.

    La proposta: inventa un armadio/ripostiglio
    L'Armadio al Centimetro con ante a battente laccate è una soluzione perfetta per la mansarda, perché può essere tagliato su misura e attrezzato su richiesta (il prezzo è su preventivo). A sinistra, pannelli della cabina armadio in rovere sbiancato (400 euro a pannello). Tutto di Lema.

  • 11 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: la zona notte è molto piccola ma vorrei farci stare tutto

    Le soluzioni Per ottimizzare gli spazi, al posto del classico armadio a più ante crea una parete attrezzata con mensole, aste appendiabiti e cassettiere, chiusa da un tendone sospeso o da una veneziana in metallo. Al posto del comodino, usa un piccolo scaffale a più piani. Oppure, se hai bisogno anche di una zona lavoro, metti direttamente ai piedi del letto uno scrittoio o un tavolo poco profondo con una poltroncina. Hai una stanza lunga e stretta? Il trucco è usare al meglio tutte le pareti: su quella di fondo appoggia l'armadio con le ante scorrevoli, su quelle laterali rispettivamente il letto e il comò, lasciando uno spazio libero per il passaggio.  

    La proposta:  attacca una tenda al soffitto
    Dietro la tenda Wilma in tela sottile misto cotone (cm 145x300h, 12,99 euro set 2 pz) si nasconde la parete attrezzata con struttura Stolmen e due cassettiere (cm 297x50x210/330h, 547,50 euro), tutto in alluminio e legno laccato bianco. Il letto è il modello Heimdal in acciaio rivestito a polvere (cm 146x206x120h, da 69 euro) e, accanto, lo scaffalino Rexbo in pino massiccio verniciato da fissare a parete si trasforma in un pratico comodino o in una piccola libreria (cm 31x33x174h, 24,95 euro). Tutto di Ikea.

  • 12 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: la zona notte è molto piccola ma vorrei farci stare tutto

    Le soluzioni Per ottimizzare gli spazi, al posto del classico armadio a più ante crea una parete attrezzata con mensole, aste appendiabiti e cassettiere, chiusa da un tendone sospeso o da una veneziana in metallo. Al posto del comodino, usa un piccolo scaffale a più piani. Oppure, se hai bisogno anche di una zona lavoro, metti direttamente ai piedi del letto uno scrittoio o un tavolo poco profondo con una poltroncina. Hai una stanza lunga e stretta? Il trucco è usare al meglio tutte le pareti: su quella di fondo appoggia l'armadio con le ante scorrevoli, su quelle laterali rispettivamente il letto e il comò, lasciando uno spazio libero per il passaggio.  

    La proposta: sfrutta lo spazio ai piedi del letto
    Lo scrittoio Victoria in legno laccato nero con piano in pelle (cm 140x55x81h, 3.180 euro) diventa una originale "scrivania da letto". Accanto al letto matrimoniale Elle (cm 189x258x78h, da 6.426 euro), comodini Makao 3 (2.388 euro) in legno. Tutto di Dom Edizioni.

  • 13 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: la zona notte è molto piccola ma vorrei farci stare tutto

    Le soluzioni Per ottimizzare gli spazi, al posto del classico armadio a più ante crea una parete attrezzata con mensole, aste appendiabiti e cassettiere, chiusa da un tendone sospeso o da una veneziana in metallo. Al posto del comodino, usa un piccolo scaffale a più piani. Oppure, se hai bisogno anche di una zona lavoro, metti direttamente ai piedi del letto uno scrittoio o un tavolo poco profondo con una poltroncina. Hai una stanza lunga e stretta? Il trucco è usare al meglio tutte le pareti: su quella di fondo appoggia l'armadio con le ante scorrevoli, su quelle laterali rispettivamente il letto e il comò, lasciando uno spazio libero per il passaggio.  

    La proposta: utilizza tutte le pareti
    L'armadio Sipario con anta scorrevole in vetro Mirage (cm 406x67x238,5h, prezzo su richiesta) occupa tutta la parete di fondo. A destra, letto Vintage K (cm 182x229x89h, 2.370 euro) rivestito in pelle e comodino Doge (500 euro). Di fronte, comò Doge (1.150 euro). Di Pianca.

  • 14 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: due grandi finestre occupano tutta una parete

    Le soluzioni Se non sono due porte finestra (quindi se non arrivano fino al pavimento), l'idea migliore è sistemare la testata del letto direttamente sotto i vetri: in questo caso, però, evita tendoni pesanti che cadono fino a terra. In alternativa, puoi mettere il letto al centro della stanza e arredare il muro racchiuso tra le due aperture con piccoli mobili, quadri e oggetti speciali. Infine, se in camera hai due porte finestra e se c'è abbastanza spazio, puoi appoggiare contro la parete di mezzo la testata del letto: è importante scegliere un modello grande e originale in grado di "vestire" il muro anche da solo.

    La proposta: metti il letto sotto una finestra
    Il letto matrimoniale Elegia Lux in massello di tiglio e frassino laccato bianco (cm 177x215x107h, 1.383 euro) ha una particolarità, che lo rende perfetto per chi ha il problema della doppia finestra sulla stessa parete. La testata è infatti traforata con disegni geometrici che fanno passare la luce, creando magici chiaroscuri. I comodini a due cassetti Elisir Lux (cm 53x38x44h, 464 euro) sono coordinati con il letto e contribuiscono a dare un tocco sofisticato all'ambiente. Di Accademia del Mobile.

  • 15 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: due grandi finestre occupano tutta una parete

    Le soluzioni Se non sono due porte finestra (quindi se non arrivano fino al pavimento), l'idea migliore è sistemare la testata del letto direttamente sotto i vetri: in questo caso, però, evita tendoni pesanti che cadono fino a terra. In alternativa, puoi mettere il letto al centro della stanza e arredare il muro racchiuso tra le due aperture con piccoli mobili, quadri e oggetti speciali. Infine, se in camera hai due porte finestra e se c'è abbastanza spazio, puoi appoggiare contro la parete di mezzo la testata del letto: è importante scegliere un modello grande e originale in grado di "vestire" il muro anche da solo.

    La proposta: arreda la parete di mezzo
    Sul cassettone Helios in rovere color caffè (2.012 euro) è appoggiato il modellino di veliero Blue Nose (cm 100x15x90 h, 324 euro). Accanto, c'è la specchiera Mirabelle (438 euro). Al centro, il letto Noè (1.887 euro) con la testata in ferro e il comodino Leon (265 euro). Tutto di Cantori.

  • 16 16
    Credits: Studio Bariatti

    Il problema: due grandi finestre occupano tutta una parete

    Le soluzioni Se non sono due porte finestra (quindi se non arrivano fino al pavimento), l'idea migliore è sistemare la testata del letto direttamente sotto i vetri: in questo caso, però, evita tendoni pesanti che cadono fino a terra. In alternativa, puoi mettere il letto al centro della stanza e arredare il muro racchiuso tra le due aperture con piccoli mobili, quadri e oggetti speciali. Infine, se in camera hai due porte finestra e se c'è abbastanza spazio, puoi appoggiare contro la parete di mezzo la testata del letto: è importante scegliere un modello grande e originale in grado di "vestire" il muro anche da solo.

    La proposta: appoggia il letto al muro centrale
    La testata del letto matrimoniale (3.002,40 euro) è il punto di forza della parete tra le due porte finestra. È infatti formata da pannelli di legno con finitura Argentofoglia, che danno un tocco importante alla stanza. Accanto, il comodino coordinato (825,60 euro). Collezione Este di Roberi.

/5

Abbiamo pensato ai modi migliori per trasformare i difetti della zona notte in punti di forza. E abbiamo scelto quelli che a noi sembrano più funzionali. Eccoli

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te