Come abbellire una cucina classica 

Voglia di nuovo in cucina? Non occorre cambiarla! Ecco i nostri consigli per ringiovanirne una classica    

di Sara Vasapolli

La cucina è il luogo della casa più carico di vita, un posto speciale.
In cucina si lavora, ci si diverte insieme, si crea e si sperimenta. In cucina ci si riunisce intorno al tavolo dopo una lunga giornata a raccontarsi e ad ascoltare, si assaporano storie e vi si respirano profumi che resteranno per sempre nella memoria.
Per tutti questi motivi (e per molti altri ancora!) è importante fare della propria cucina un posto piacevole e bello da vivere.

Per quanta cura si metta nell'arredarla però, con il passare del tempo, capita di stancarsi delle proprie scelte, di guardare l’ambiente con occhi diversi e di avvertirlo come “troppo datato”. Capita insomma di aver voglia di novità!
Questo accade ancora più di frequente quando, al momento della ristrutturazione, si era optato per un arredo un po’ troppo classico perché, se è vero che il classico non passa mai di moda, è anche vero che è più facile sentire il bisogno di ringiovanirlo e arricchirlo di tanto in tanto!
Se anche tu hai voglia di portare una ventata di novità nella tua cucina classica, segui i nostri consigli! Devi sapere che abbellire la casa può anche non essere così oneroso: con piccole strategie e interventi low cost si può cambiare radicalmente l'aspetto degli interni!

Punta sugli accessori

Gli accessori e i piccoli tocchi sono in grado di cambiare volto a un ambiente molto più di quanto non si creda!
Contenitori per le spezie, brocche e caraffe di design, un bel vassoio per la frutta, tazze e bicchieri particolari in bella vista… ogni dettaglio può fare la differenza e restituire freschezza a uno spazio.
Scegli quindi con cura piccoli oggetti da esporre per restituire all'insieme un colpo d’occhio più particolare e vivace.
Tra gli accessori non dimenticare di dare la giusta importanza anche a strofinacci, grembiuli e presine: sceglili belli e con fantasie dal forte impatto per dare un tocco di modernità allo spazio.
Il vantaggio in più dei piccoli oggetti? Sono facili da sostituire e al prossimo cambio di look non avrai problemi!

Tocchi inaspettati contro la noia

La fantasia è sempre l’arma numero uno contro la noia, si sa. Se la tua cucina classica ti ha un po’ stancata quindi… scatenati!
Oltre ai “soliti” accessori e agli oggetti specifici per la cucina potresti ad esempio inserire nello spazio piccoli tocchi inaspettati.Una lampada vintage da scrivania ricollocata a sorpresa, qualche bella foto, dei libri d’arte su una mensola in bella vista… sono dettagli fantastici da utilizzare quando si vuole donare più personalità all'ambiente.

Non sottovalutare il pavimento

La tua cucina classica è uniforme nel colore e ti sembra troppo “piatta”? Gioca con i contrasti!
Un bel tappeto a motivi grafici sul pavimento è un ottimo modo per rompere la monotonia e vivacizzare l’ambiente.
Se hai molto spazio sceglilo ampio e inseriscilo sotto il tavolo facendo in modo che “sbordi” in modo evidente, ma anche se hai una cucina piccola non disperare: puoi optare per un tappeto stretto e dalla forma allungata, da mettere nella zona che corre lungo il piano di lavoro e i fuochi. Offrirà anche il vantaggio non indifferente di proteggere il pavimento da macchie e segni indesiderati!

Tocchi di verde e fiori colorati

Piante e fiori sono dettagli immancabili per abbellire qualsiasi spazio, e la cucina non fa certo eccezione!
Un bel vaso di fiori freschi al centro del tavolo e piantine verdi negli angoli giusti sapranno donare allegria e charme all'ambiente.
Vuoi unire l’utile al dilettevole? Scegli delle piantine di erbe aromatiche e odori in contenitori originali da tenere in bella vista!

Tavolo e sedie… grandi protagonisti!

Se ne hai la possibilità cambia tavolo e sedie, rendendoli veri protagonisti dello spazio.
Un tavolo originale per forma e colore accostato ad esempio a sedute tutte diverse tra loro potrà conferire alla cucina un’aria più divertente e meno formale. Senza contare il fatto che può offrire il notevole vantaggio di riutilizzare elementi d’arredo dei quali altrimenti non ti serviresti più.
Gioca con gli stili, rompi le regole e ricorda: la vera parola d’ordine sarà “osare”!

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/arredamento/come-abbellire-una-cucina-classica$$$Come abbellire una cucina classica
Mi Piace
Tweet