Come arredare la mansarda

Credits: Corbis
1 7

È un ambiente intimo, caldo e affascinante, ma anche uno di più problematici. Parliamo della mansarda, cioè quel locale ricavato nel sottotetto o nell'attico di un palazzo.

Può essere più o meno ampia, sfruttare interamente lo spazio o limitarsi alla zona più alta e centrale del tetto (il cosiddetto colmo), con normali finestre verticali, oblò o abbaini che permettono generalmente di ottenere un'ottima illuminazione.

Il suo fascino è indubbio, ma arredarla pone non pochi problemi. È infatti inevitabile, vista la particolare conformazione delle altezze, scendere a qualche compromesso fra design, forme e spazi inutilizzati. Ma nessun timore: con qualche semplice consiglio e un po' di creatività realizzare la mansarda che hai sempre sognato sarà un gioco da ragazzi.

/5

Con pochi e semplici consigli il sottotetto diventa uno spazio accogliente e tutto da vivere

Comò e cassettiere sono perfetti per la tua mansarda...

Vuoi regalare alla mansarda un tocco shabby chic?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te