Qui si nascondono i cavi

  • 1 10

    Non è un granché tenere in bella mostra sulla scrivania i fili del computer, dello stereo, del mouse. Ma rimediare si può, con questi mobili ad hoc

    Nella lunga canalina

    L'angolo studio: è una scrivania con il piano di betulla rivestito in laminato bianco. Il bordo è in pvc semitrasparente, la base è in alluminio lucido.
    Disponibile in tre misure, da cm 160x80x73h. Tools di De Padova (www.depadova.it). Prezzo dal rivenditore.
    L'idea furba: è la canalina in alluminio anodizzato, da 90 cm, collocata lungo il retro del piano scrivania e dentro la quale "scorrono" i fili del computer.

  • 2 10

    Nella colonna sagomata

    L'angolo studio: è un tavolo da lavoro con piano in resina in finitura bianca e le gambe in acciaio e alluminio. Il piano della scrivania ha una particolare curvatura, così come la parte alta delle gambe è priva di spigoli.
    Cm 120x80x72h. Millerighe di Manerba (www.manerbaspa.com). Prezzo dal rivenditore.
    L'idea furba: è il tubo in plastica trasparente, simile a una colonna vertebrale e dalla forma flessibile, in cui vengono raccolti i cavi.

  • 3 10

    Nel vano del piano

    L'angolo studio: è un tavolo molto lineare utile come scrivania. La struttura è in acciaio con piano in legno di rovere color carbone con sportellino in alluminio verniciato.
    Misura cm 220x100x75h. Ram versione Work di Porro (www.porro.com). Da 1.673,70 euro.
    L'idea furba: è un vano allungato, chiuso da uno sportellino, perfettamente attrezzato con alcune prese di corrente.

  • 4 10

    Nella colonna in plastica

    L'angolo studio: è una scrivania con la struttura in metallo e il piano finito in rovere chiaro.
    Cm 180x180/80x72,8h. Pratico Office di Zalf (www.zalf.com), 1.996 euro compresi la cassettiera su ruote, il passacavi e la sedia.
    L'idea furba: i cavi passano sul retro della scrivania e vengono raccolti nella colonna in plastica grigia. Se il pavimento è sollevabile, i cavi scorrono sotto e la scrivania può stare al centro della stanza.

  • 5 10

    Nel tubo snodabile

    L'angolo studio: è un piano sagomato, fissato alla parete, realizzato in legno riciclato con parti laccate atossiche.
    Cm 183x100x77h. Sirius PP20 di Moretti Compact (www.moretticompact.it),  426 euro compreso un modulo boiserie largo cm 50.
    L'idea furba: il tubo in materiale plastico snodabile (cm 5,8x5,8x90h), fissato al piano con un morsetto, che raccoglie tutti i cavi elettrici e ne asseconda i movimenti.

  • 6 10

    Nel vano centrale
    L'angolo studio: è un mobile con scrittoio e vari contenitori chiusi da ante e cassetti realizzato in multistrato di pioppo impiallacciato in noce.
    Cm 168x76x119h. Eclipse di Matteograssi (www.matteograssi.it), prezzo dal rivenditore.
    L'idea furba: quando si usa il pc si solleva la parte centrale del mobile lasciando a vista il vano apposito. Anche il piano e la base hanno dei vani apribili per tastiera, stampante e hard disk.

  • 7 10

    Nel foro sullo scrittoio
    L'angolo studio: è attrezzato con una libreria a ponte, un piano scrittoio curvato, una colonna con cassetti e un armadio. Il mobile è realizzato in legno con finitura bianco opaco.
    Cm 284x58x211h. Look di Europeo (www.europeo.it), 2.879 euro.
    L'idea furba: è il foro passacavi ricavato sul piano che serve per raccogliere i fili elettrici del monitor e del computer. Il foro è color alluminio.

  • 8 10

    Nel foro e nel tubo trasparente
    L'angolo studio: è uno scrittoio laccato bianco sostenuto da sottili gambe in alluminio. Ha il portapenne inserito nel piano e comprende anche un pannello a parete attrezzato con mensole e vani a giorno.
    Cm 131x75x74/120h. Tazebao di Lema (www.lemamobili.it), 1.895 euro compresi il portacomputer su ruote e lo sgabello.
    L'idea furba: è il foro sul piano che convoglia i cavi in un tubo di policarbonato trasparente (70 euro).

  • 9 10

    Nella scatola multiuso
    L'angolo studio: è formato da uno scrittoio con vano portatastiera, una cassettiera e dei pensili a giorno (per i libri e i cd). Tutti i pezzi sono in legno laccato bianco o naturale, mentre la grande mano decorativa a parete è in metallo.
    Cm 160x37x200h. Join di Handy Dandy Design (www.handydandydesign.com), da 1.956 euro.
    Lidea furba: è la scatola illuminata Connection Box, con chiusura a ribalta, che contiene tutti i cavi e le prese per il computer, per il lettore musicale e per la macchina fotografica digitale.

  • 10 10

    Nella multipresa a scomparsa
    L'angolo studio: è un tavolo con la struttura in metallo e il piano color grigio perla, completo di schienale rialzato rivestito in tessuto.
    Cm 120x65x104h. Point di Mobil Office Furniture, Gruppo Spagnol (www.spagnol.it), 657 euro compresa la colonna.
    L'idea furba: è la colonna saliscendi a scomparsa inserita nel piano, da sollevare a mano, dotata di cinque diverse prese elettriche. Cm 10x10x36,3h.

/5

Non è un granché tenere in bella mostra sulla scrivania i fili del computer, dello stereo, del mouse. Ma rimediare si può, con questi mobili ad hoc  

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te