• Home -
  • Casa-
  • Dipingere i sassi: 10 creazioni da copiare

Dipingere i sassi: 10 creazioni da copiare 

Dipingere i sassi è un'attività creativa, semplice e divertente: ispirati a queste 10 idee da copiare per decorare la tua casa

di Marina Demartini

Dipingere i sassi può rivelarsi un'attività creativa semplice e divertente: la perfetta rotondità e la superficie levigata dei sassi sono un invito a colorarli e trasformarli in decorazioni per la casa, la tavola o il giardino. Per dipingere i sassi e trasformarli in bellissimi oggetti decorativi ti occorreranno:

- vernici acriliche, lucide o opache a tua scelta

- pennelli in vari formati

- pennarelli indelebili per scrivere

- una matita

- vernice trasparente (se vuoi proteggere le decorazioni sui sassi)

- fogli di giornale

Hai trovato dei bei sassi in giardino? Scegli i sassi che ti ispirano di più, lavali accuratamente sotto l'acqua corrente. Se restano tracce di terra puoi sfregarli energicamente, un poco inumiditi, con una manciata di bicarbonato di sodio. Lasciali asciugare all'aria per eliminare ogni traccia di umidità.

Come dipingere i sassi

Stendi alcuni fogli di giornale sul piano di lavoro per proteggerlo da gocce di vernice o colla.

Scegli il progetto da realizzare e, se necessario, con la matita traccia i disegni e i motivi che vuoi dipingere sul sasso (usa una matita chiara se il sasso è molto scuro). Decora i sassi secondo il tuo gusto con vernici, pennelli o pennarelli indelebili.

Lascia asciugare i sassi dipinti per tutta la notte, dopodiché potrai passare uno strato di vernice trasparente che nel tempo ne proteggerà la superficie.

I cactus

Scegli sassi tondi e oblughi, dipingili in diverse tonalità di verde; lascia asciugare perfettamente. Disegna le spine del cactus con un pennello fine o con un pennarello bianco indelebile. Riempi un vaso di coccio con sabbia o sassolini e disponi i sassi dipinti come fossero autentici cactus.

Il sasso portafotografie

Scegli un sasso dalle forme regolari e dipingilo con i colori e i motivi preferiti per creare la base del tuo portafotografie. Una volta asciutto, avvolgi attorno al sasso un filo metallico sufficientemente rigido. Con un paio di pinze piega l'estremità del filo metallico per creare l'ugello in cui sarà posta la fotografia. Puoi usare questa creazione anche per mettere in evidenza promemoria o messaggi sulla tua scrivania.

I sassi-mandala

Scegli la tua decorazione mandala preferita e tracciala sul sasso con una matita in modo da poter eseguire un motivo il più possibile regolare e simmetrico. Usa pennelli con punte in varie dimensioni e armonici accostamenti di colore: con una buona manualità e un po' di pratica otterrai il tuo bellissimo mandala.

I sassi-coccinella per il giardino

Per creare questo piccolo esercito di coccinelle per il tuo giardino sceglierai sassi tondeggianti e regolari, da colorare in rosso o nei tuoi colori preferiti. Aiutati con una matita per disegnare le ali e i dettagli delle coccinelle.

I sassi segnaposto per orto e giardino

Puoi usare questi sassi per distinguere le piantine di frutta e verdura nell'orto e in giardino: scegli sassi dalla forma che ricorda i frutti e le verdure che vuoi dipingere, tracciane la sagoma con una matita e colora le immagini. Per evidenziare i bordi dei frutti e delle verdure puoi usare un pennarello bianco dalla punta un po' spessa. Ponili tra i filari delle piantine o nei vasi del tuo orticello.

La giraffa-puzzle

Con sassi di piccole dimensioni puoi creare un semplice puzzle che rappresenta una giraffa, figure umane o altri animali come il bruco o la farfalla. Colora i sassi nel colore preferito, lascia asciugare perfettamente e aggiungi i dettagli con un pennello dalla punta fine. Puoi conservare i sassolini in un sacchettino.

Il centrotavola dorato

Questo centrotavola è estremamente semplice: procurati un vassoio dai bordi bassi, 5 o 6 sassi tondeggianti e alcune candele. Dipingi i sassi con la vernice dorata e lasciali asciugare perfettamente. Disponi i sassi e le candele nel vassoio secondo il tuo gusto per creare un centrotavola perfetto la tavola natalizia.

Raccontare storie con i sassi

Con i sassi puoi creare un piccolo dono fai da te per il tuo bambino. Scegli una decina di sassi possibilmente piatti e tondeggianti, dipingi con un pennello o un pennarello le immagini che ti aiuteranno a inventare storie ogni volta diverse per il tuo bambino. Il sole, il mare, una barchetta, una montagna... tanti soggetti con cui ideare storie e racconti.

Dillo con un sasso

Sasso lisci e tondi per offrire un messaggio positivo di incoraggiamento, di stima e di amore. Scegli sassi possibilmente lisci e piatti, vernici in colori brillanti e un pennarello indelebile per scrivere il tuo messaggio.

Il sasso di benvenuto

Per creare questo segno di benvenuto non è indispensabile che il tuo sasso sia tondo e levigato. Scegli i colori che preferisci e scrivi una frase per accogliere i tuoi ospiti.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/dipingere-sassi-idee-da-copiare$$$Dipingere i sassi: 10 creazioni da copiare
Mi Piace
Tweet