Come è facile fare ordine 

Si comincia con un elenco dei punti critici, poi si affronta stanza per stanza. Ecco il metodo della nostra esperta per avere sempre tutto a posto

di Patrizia Gucci  - 06 Luglio 2005

Discussione accesa, l'altra sera, con le amiche del cuore. Il tema era uno di quelli che appassiona ogni donna che lavora e ha poco tempo da dedicare alla casa: come riuscire a tenerla sempre in ordine. Ne sono uscite molte indicazioni utili, che riassumo per voi.

1 Prendete carta e penna e fate un giro in ogni stanza. Elencate tutti i punti critici dove tendete ad accumulare giornali, abiti od oggetti. Alla fine evidenziate gli angoli disordinati che vi creano più disagio.

2 Procedete per piccole zone per riordinare: prima dietro le porte, poi dentro i cassetti o gli armadi e così via. Ogni volta che ne sistemate una, spuntatela dall'elenco. Seguite il vostro ritmo personale: potete dedicare qualche ora, un giorno, una settimana o persino un mese a seconda di quanto vi sentite motivate.

3 Liberate le camere dagli oggetti polverosi che non usate più, soprattutto se rappresentano ricordi spiacevoli del passato. Non tralasciate nulla: vecchi scontrini, biglietti ferroviari, ricette mediche.

4 Siate categoriche: quando fate la selezione delle cose da buttare o da tenere, non esitate. Evitate di accumulare pile di oggetti con la scusa che ci penserete più tardi. Se proprio non riuscite a liberarvi di qualcosa, trovatele subito una nuova sistemazione.

5 Buttate il superfluo (ciò che non avete usato negli ultimi due anni): così vi libererete della paura di privarvi di oggetti che prima o poi "potrebbero servire".

6 Eliminate gli abiti di quando avevate due taglie di meno, anche se vi siete messe a dieta. Senza rimpianti.

7 Cominciate con pazienza e senza scoraggiarvi: se avete accumulato troppo, avrete bisogno di un po' di tempo per sentirvi davvero pronte a fare ordine. In certi casi può passare anche un anno intero prima che vi rendiate conto che un determinato oggetto non vi è mai stato utile e non lo sarà mai.

8 Riunite gli oggetti per gruppi in una cartelletta o in un cassetto: per esempio le radiografie, le assicurazioni, i passaporti, i documenti anagrafici. E così via. Vi abituerete a un ordine mentale che vi farà ritrovare tutto rapidamente.

9 Sistemate le cose che utilizzate pochissimo negli armadi, ma solo dopo averle pulite e chiuse in un cellophane protettivo.

10 Mettete a posto gli oggetti non appena avete finito di usarli. Non sarà faticoso e avrete sempre la casa in perfetto ordine. Vi sentirete molto gratificate e vi basterà una minima manutenzione per mantenerla così.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/fai-da-te/come-e-facile-fare-ordine$$$Come è facile fare ordine
Mi Piace
Tweet