Come pulire il legno

Credits: Corbis
1 7

SAI COME PULIRE IL VIMINI?

Per togliere aloni scuri e segni del tempo è possibile pulire in modo naturale sedie e tavoli in vimini utilizzando acqua calda e bicarbonato, con spugna e uno spazzolino da strofinare nei punti più critici.
Se desideri rinnovare il colore e mantenere curato il vimini puoi usare acqua ossigenata 100 volumi: attenzione, in questo caso è necessario munirsi di guanti e eventualmente occhiali protettivi. Con una spugna strofina il legno con l'acqua ossigenata, lascia asciugare, poi dipingi di nuovo usando una vernice trasparente o la lucidatura con la gommalacca.

Nel caso il vimini sia molto sporco puoi iniziare a pulirlo con acqua e ammoniaca, poi ripetere con acqua ossigenata e infine raggiungere l'ultima fase del lavoro con la verniciatura. Ami i rimedi naturali? Scegli spazzola da bucato, acqua calda e sapone di Marsiglia.

/5

Consigli e strategie utili per le pulizie di casa

PULIZIE NATURALI

Aceto: sai come utilizzarlo per le pulizie di casa?

Un aiuto dalla bellezza alla casa: il limone, purificante e sgrassante.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te