Come pulire la lavatrice

Credits: Olycom
1 6

Per avere un bucato perfettamente pulito è indispensabile che anche la lavatrice lo sia. Residui di acqua, sporco, sapone e calcare tendono infatti ad accumularsi all'interno del cestello, sulle guarnizioni, nel filtro e perfino nello scarico rendendo il tuo elettrodomestico meno efficiente.

Ma non allarmarti, per mantenere la lavatrice pulita e garantirle una vita lunga e felice è sufficiente qualche semplice rimedio tutto naturale, decisamente economico e sicuro per l'ambiente.Trovi tutto quello che ti serve in cucina. Pronta a cominciare?

La pulizia interna del cestello
Per mantenere il cestello pulito e igienizzato sufficiente programmare con cadenza mensile un lavaggio con acqua e sale grosso, anche a basse temperature. Se vuoi eliminare il rischio di batteri puoi sostituire al sale due litri di aceto di vino bianco (o di mele) da versare direttamente nel cestello, con l'aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato di sodio. L'odore di aceto svanirà automaticamente durante il lavaggio e il tuo cestello sarà pulito e splendente come non mai.

/5

Anche la lavatrice ha bisogno di un po' di cure per rimanere efficiente a lungo. Scopri come mantenerla pulita e igienizzata in modo tutto naturale

Scopri come utilizzare la tua lavatrice in modo più rispettoso dell'ambiente...

Scopri come tenere pulito il tuo forno con prodotti tutti naturali...

Usa il bicarbonato per le pulizie green della tua casa...

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te