• Home -
  • Casa-
  • Fai da te-
  • Domande e risposte su bioarchitettura, coibentazione, doppi vetri, pannelli solari...

Domande e risposte su bioarchitettura, coibentazione, doppi vetri, pannelli solari...  

Leggi i consigli degli esperti per inquinare meno e risparmiare di più

di Rossana Cavaglieri  - 07 Gennaio 2010

Per risparmiare energia, quale dovrebbe essere il giusto orientamento delle stanze di una casa?

L'ideale sarebbe avere la cucina e la sala orientata a Sud, in modo da prendere i raggi del sole durante il giorno. Le camere da letto, invece, a Nord-Est.

Cosa vuol dire il marchio Fsc che si trova su alcuni parquet e arredi in legno?

Il marchio fa riferimento al Consiglio per la gestione forestale sostenibile (su www.fsc-italia.it) e identifica i prodotti realizzati con legno proveniente da foreste gestite in maniera responsabile.

Cosa si intende per bioarchitettura?

È un modo di costruire usando materiali e tecniche che non inquinano l'ambiente in nessuna fase, così che l'edificio sia salubre per il territorio e per chi vi abiterà.

Qual è la principale fonte di dispersione del calore in una casa che non è ben coibentata?

Il tetto, assieme alle pareti e ai serramenti. Anche se va ricordato che, dotando le finestre di doppi vetri, si dimezzano le dispersioni di calore.

Che cos'è la certificazione energetica degli edifici? È obbligatorio averla?

È una certificazione che, in base alla legge 192 del 2005, classifica gli edifici secondo degli indici che vanno dalla A (massimo risparmio, con un fabbisogno energetico di 30 KWh/mqanno) alla lettera G (oltre 160 KWh/mqanno). La certificazione energetica viene rilasciata da tecnici qualificati e riguarda tutti gli edifici di nuova costruzione e ogni immobile oggetto di compravendita.

Energia solare: che differenza c'è tra i pannelli solari e quelli fotovoltaici?

Con i solari si raccoglie l'energia del Sole e la si usa per riscaldare l'acqua contenuta in un serbatoio, che poi serve per bagno, cucina e riscaldamento. I fotovoltaici, invece, permettono di avere anche l'energia elettrica.

Una mini-pala eolica sul tetto per soddisfare il fabbisogno di energia di una famiglia: è utopia o realtà nel nostro Paese?

Realtà, perché esistono micro impianti eolici come Easy ball di Bluminipower (www.bluminipower.it, tel. 0255183007) che consentono questo tipo di servizio.

Che cos'è il Conto energia e chi può accedervi?

È il nome del programma europeo nato per incentivare il solare fotovoltaico. Può accedervi chi ha pannelli fotovoltaici e può vendere i kilowatt che non utilizza. Per informazioni: Gestore dei servizi elettrici (www.gse.it).

Qual è il Paese europeo al primo posto nella produzione di impianti solari?

La Germania. Segue la Spagna, grazie a una forte politica di incentivazione che è stata attuata dal governo.

Dopo il riscaldamento, qual è la voce di consumo più importante per un'abitazione?

Quella dell'acqua calda. Usata per lavarsi, ma non solo, perché si usa anche per lavatrici e lavastoviglie.

LEGGI TUTTE LE ALTRE DOMANDE & RISPOSTE

SU ECOLOGIA E RISPARMIO ENERGETICO

 

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
casa/fai-da-te/domande-e-risposte-su-bioarchitettura-coibentazione-doppi-vetri-pannelli-solari$$$Domande e risposte su bioarchitettura, coibentazione, doppi vetri, pannelli solari...
Mi Piace
Tweet