10 ghirlande autunnali fai da te 

Decorare con la natura per scaldare la casa... e il cuore

di Jessica Rizza

Come realizzare una ghirlanda step by step
Per realizzare una ghirlanda devi procurarti prima di tutto la base: in commercio puoi trovarle già pronte in plastica, polistirolo o legno e pronte per essere decorate. Oppure puoi realizzare la base con fil di ferro o rami flessibili (i migliori sono quelli di salice o pioppo). Piega il primo ramo fino a formare un cerchio della misura desiderata, legalo con un po' di fil di ferro e prosegui con i rami intrecciandoli sul primo fino a formare una base solida. Aiutati con delle piccole tenaglie o forbici per i rami più sottili.

Per le decorazioni procurati tutto quello che ti ispira di più: l'autunno è particolarmente ricco di elementi che si prestano allo scopo! Via libera quindi a foglie, rametti, pigne, ghiande, bacche. Puoi aggiungere poi dei fiori secchi, realizzare nastri con tessuti come la juta o rafia, bastoncini di spezie come la cannella... insomma non c'è davvero limite agli accostamenti. Per fissare le piccole decorazioni puoi ricorrere al fil di ferro o di nylon oppure puoi incollarle con la colla a caldo.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
casa/fai-da-te/ghirlande-autunno$$$10 ghirlande autunnali fai da te
Mi Piace
Tweet