Rinnovare la cucina con il fai da te

Credits: Corbis
1 5

Dipingi le pareti
Spendere poco e rinnovare la cucina? È possibile. La prima regola è fare attenzione ai dettagli e amplificare il senso di luce. Di frequente, a causa dei fornelli, sono i muri a soffrire di più in questo ambiente. Prepara una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia e passa una spugna bagnata sulle pareti: in un attimo segni e ombre si cancelleranno. Giallo, arancione e le sfumature dei colori caldi, dai toni della terra alle tinte cangianti del tramonto, daranno alla cucina un'atmosfera ospitale. Scegli le pitture lavabili e addio macchie antipatiche! Vuoi osare? Prova la carta da parati, oggi è bella e lavabile.

/5

Il fai da te facile per dare un nuovo aspetto alla tua cucina

La cucina è indiscutibilmente il cuore della casa, il nido accogliente dove ritrovarsi in famiglia per scambiare due chiacchiere davanti a un caffè o ricevere gli amici in modo informale. Avere quindi un occhio di riguardo per rinnovare questa stanza è importante: portare un tocco di originalità con un colore o un accessorio insolito, un accessorio shabby chic o una stampa da appendere. Al contrario se ti piacciono le linee pulite e funzionali forse la tua cucina ha bisogno di essere "svuotata", ridipinta con un colore neutro e riportata all'essenzialità.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te